Tutte le indicazioni per acquistare a colpo sicuro il miglior beach wear italiano

Flavia Padovan: come vestono le taglie di questo brand italiano così rinomato tra le celebrities? Fortunatamente non c’è modo di sbagliare.

Il brand e i prezzi

Il marchio Flavia Padovan è relativamente giovane, ma nel giro degli ultimi quindici anni si è conquistato un posto nel gotha del beach wear italiano grazie ai suoi prodotti di alta qualità, disegnati e prodotti completamente nel bel paese.
I prezzi sono adeguati alla qualità e all’esclusività, entrambe pietre miliari su cui il brand ha costruito la propria fama. Un bikini dell’ultima collezione arriva a costare circa 200 euro, con piccole oscillazioni dovute al modello. Altrettanto si può dire per i copricostume e gli altri accessori: il bellissimo abito di pizzo, pezzo forte di questa collezione 2016, costa circa 300 euro.

Flavia Padovan: come vestono le taglie?

Il brand di Flavia Padovan è completamente ideato e realizzato da artisti e artigiani italiani. Per questo motivo non c’è modo di sbagliarsi circa le taglie, che vanno dalla prima alla quarta e non oltre. La prima corrisponde a una taglia 40, la seconda a una 42 e la terza ad una 44. La quarta taglia, cioè una 46 è prodotta soltanto per modelli specifici, come i bikini triangolo a brassiere. Quest’ultimo modello presenta allacciature sul retro e sul davanti in maniera da essere più pratico da indossare. La bretella che gira intorno al collo è piuttosto larga e riesce a contenere anche un seno generoso senza segare la pelle della nuca.
Anche i copricostume vanno dalla prima taglia alla quarta, a seconda del modello. Molti, come gli abiti in pizzo bianco lunghi fino ai piedi e con profondi spacchi, si fermano alla terza, quindi a una 44 / M.
 Per quanto la vestibilità dei vari articoli dipenda essenzialmente dal modello, tutti i costumi Flavia Padovan vestono adeguatamente e non c’è necessità di prendere una taglia diversa da quella che si veste abitualmente.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 30-05-2016


Visitare Castellaro Lagusello

Come abbinare Flavia Padovan?