Nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1421 moriva a Ravenna Dante Alighieri: ecco i film da vedere sul Sommo Poeta.

Dante Alighieri è uno dei poeti e scrittori più importanti e celebri della storia, oltre che essere il padre della lingua italiana. Sono passati 700 anni dalla sua morte, avvenuta a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1421: per ricordarlo e omaggiarlo, vi proponiamo una lista dei migliori film su Dante (o ispirati a lui) e la Divina Commedia (la sua opera più celebre) da vedere.

Film su Dante e la Divina Commedia

Inferno: diretto da Ron Howard, è tratto dall’omonimo best seller di Dan Brown. Il protagonista è Tom Hanks, che torna a interpretare il professore Robert Langdon (protagonista anche di Il codice Da Vinci e Angeli e demoni). La pellicola è ambientata tra Firenze, Venezia e Istanbul, città dove il protagonista si mette alla caccia di un misterioso uomo che vuole diffondere un virus sul pianeta: gli indizi per fermarlo sono tutti collegati alla Divina Commedia.

Tom Hanks
Tom Hanks

Totò all’inferno: commedia del 1995 con protagonista proprio Totò nei panni di Antono Marchi, un uomo che, dopo essere morto, si ritrova all’inferno. L’inferno è, come quello descritto da Dante Alighieri nella sua Divina Commedia, diviso in gironi e tra i personaggi che lo popolano c’è anche il traghettatore di anime, Caronte.

Il mistero di Dante: film del 2014 diretto da Louis Nero, è una sorta di indagine sulla vita del Sommo Poeta attraversi interviste a vari artisti e intellettuali. Nell’opera vengono anche mostrati alcuni passaggi della Divina Commedia.

La solita commedia – Inferno: è una commedia italiana con protagonisti Francesco Mandelli (che interpreta proprio Dante oltre a molti altri personaggi), Fabrizio Biggio (nei panni di Virgilio), Giordano De Plano, Tea Falco, Paolo Pierobon e molti altri. Nel film Lucifero decide di far tornare Dante sulla Terra per catalogare i nuovi peccatori, visto che l’Inferno non è strutturato per accoglierli tutti.

Maciste all’inferno: esistono due film con questo titolo, in questo caso ci riferiamo a quello del 1962 con Kirk Morris nei panni di Maciste che scende negli Inferi, dove dovrà affrontare una serie di prove in tutti i girono danteschi, per sconfiggere definitivamente una vecchia strega morta un secolo prima.

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 25-03-2021


Svegliati amore mio: le location della fiction con Sabrina Ferilli

Serie A, a DAZN i diritti TV fino al 2024