Festival di Sanremo 2020, Amadeus alla conduzione: ecco le novità

Amadeus sarà conduttore e direttore artistico di Sanremo 2020, l’edizione numero 70 del Festival della canzone italiana: succede a Claudio Baglioni.

Amadeus sembrava già in pole da tempo, poi ad inizio agosto 2019 la conferma: sarà lui a condurre il Festival di Sanremo 2020. Non solo, visto che avrà anche il ruolo di direttore artistico. Una posizione per la quale si era anche fatto il nome del maestro Mogol, ad oggi a capo della Siae, che però sul sito de Il Tempo aveva smentito la notizia. L’edizione numero settanta sarà dunque totalmente appannaggio del conduttore Rai, che così corona il sogno di una vita, quello di calcare il palco dell’Ariston di Sanremo.

“Ho avuto oggi la notizia che uno aspetta da una vita quando fa il presentatore, il sogno, da quando si è ragazzi, è quello di poter condurre da grandi il Festival di Sanremo“, ha detto il 2 agosto Amadeus per commentare la notizia.

Sanremo 2020, le date

Il Festival di Sanremo andrà in onda sui Rai 1 come sempre, e le date sono state comunicate dai vertici di Via Mazzini. Prima puntata il 4 febbraio, serata finale con proclamazione del vincitore l’8 febbraio. Un totale di cinque serate.

Amadeus
Amadeus

“Sarà questo Sanremo 70 un ambizioso evento multipiattaforma ideato e costruito dalla Rai che culminerà con le 5 serate al Teatro Ariston e che partirà da un’edizione di Sanremo Giovani che avrà un’apertura ancora maggiore alle nuove tendenze. Assieme ad Amadeus, nel corso delle 5 serate, volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio del conduttore”, ha scritto la Rai in una nota.

Rai che ha anche confermato che tornerà il Dopofestival, per cui non sono noti i conduttori.

Festival di Sanremo 2020: chi erano i papabili

Come spesso accade il toto-nome aveva coinvolto numerosi personaggi dello spettacolo. Non soltanto Amadeus, visto che nelle settimane che hanno preceduto la nomina del conduttore si era parlato anche di Alessandro Cattelan, volto Sky (X Factor, E poi c’è Cattelan) e affermato conduttore anche radiofonico.

ultimo aggiornamento: 05-08-2019

X