Festa di laurea: come truccarsi a 20 anni

Come truccarsi quest’autunno 2016 per brillare

chiudi

Caricamento Player...

A 20 anni la scelta del trucco è molto semplice. Si può osare, scegliere anche colori particolari e inconsueti, non essere scontati e giocare un pò è la regola. Se state cercando il giusto trucco per una festa di laurea vi diamo alcune proposte interessanti.

Come truccarsi per una festa di Laurea

Ci sono tante idee e opzioni. Tra la più semplice chic e bon ton, c’è il look anni 50. Definite con l’eyeliner la linea superiore dell’occhio. Basta seguire la forma dell’occhio e in commercio esistono ormai tanti modelli per applicare come un pennarello l’eyeliner. Sceglietelo nero, mascara e puntate sulle labbra: un rossetto rosso della sfumatura che più si addice al vostro colore di capelli e sarete bellissime.

Se avete degli occhi molto belli e volete puntare su di loro, ecco il trucco che fa per voi.

Il color oro sarà molto in voga anche in autunno, potete sceglierlo nell’eyeliner, per brillare o  nell’ombretto da applicare sfumandolo per creare delle ombre ambrate o ramate. Aggiungete il mascara e labbra nude.

Il look naturale sarà molto in voga ma ricordate che per ottenerlo è necessario saper truccare il viso senza che si noti troppo la mano del pennello. Attenzione nell’uso di terre e blush e al mascara che deve definire e allungare. Le sopracciglia in questo look non vanno trascurate ma riempite a dovere con il colore che più si adatti.

Molto di tendenza la matita nera applicata sotto con una riga spessa e decisa che va ben oltre la riga dell’occhio.

I mascara colorati presentati quest’estate da YSL, non smettono di ispirare: scegliete tra viola, blu e verde e abbinate il resto del trucco con ombretti in quella tinta, il rossetto deve rimanere opaco e nude.

Belli anche i colori sgargianti sulle labbra; quest’autunno vedremo colori inaspettati: tinte marroni e bordeaux da abbinare saggiamente ad un trucco occhi essenziale e delicato.