Dopo il congedo per la pensione, il cane poliziotto Faust riceve un’ultima sorpresa: l’adozione da parte del suo collega di sempre.

Nel tempo, a furia di esperienze accumulate ed emozioni condivise, alcuni legami si intrecciano così forte che diventa impossibile separarli. A maggior ragione se queste esperienze vengono forgiate in condizioni pericolose e adrenaliniche come il rilevamento di esplosivi.
Forse è per questo che quando per Faust, pastore tedesco appartenente all’unità K9 della polizia del Texas, è arrivata l’ora della pensione, il suo partner di sempre Bryan Schaffer non è riuscito a fare a meno di lui.

Faust ha lavorato nel dipartimento di polizia per 8 lunghi anni, collezionando successi e premi per il suo servizio. L’ultimo giorno di lavoro il cane è salito in macchina sedendosi sul posto del passeggero, come suo solito, ma ad attenderlo non c’erano emergenze o richieste di intervento.

“Faust ha appena completato il suo ultimo turno come cane di rilevamento di esplosivi e cane di servizio di polizia k9, dopo 8 anni e un giorno”, gracchia la radio. “Ora è ufficialmente in pensione. Faust, grazie per il tuo servizio!”

Anche Schaffer ha voluto partecipare al saluto, rivolgendosi direttamente al compagno: “Faust grazie per tutto il bene che hai fatto per noi e per le altre agenzie, ma soprattutto grazie per averci riportato a casa sani e salvi dopo ogni turno.”

Al termine della giornata, tuttavia, Schaffer non è riuscito a dirli addio, e ha deciso di adottarlo portandolo con sé a casa. Ora, Faust è libero di godersi il relax della pensione stando accanto al suo migliore amico e partner di mille avventure.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-09-2021


Razze di cane piccoli e piccolissimi: quali sono?

Cani da compagnia, qual è il migliore: come scegliere la razza giusta