Evra cerotto anticoncezionale foglio illustrativo

Utilizzare il cerotto anticoncezionale Evra non è difficile: il foglio illustrativo è chiaro e semplice. Vediamolo insieme.

chiudi

Caricamento Player...

Il cerotto contraccettivo Evra si applica sull’addome, sulle natiche, sull’avambraccio superiore o sulla parte alta del torace e dev’essere cambiato ogni settimana. Se ne cambiano tre, per tre settimane consecutive, e poi si fa una settimana di pausa.

Questa la base. Ma cosa fa, nello specifico? Rilascia gradualmente una combinazione di estrogeni e progestinici attraverso la pelle, questi ormoni impediscono l’ovulazione (rilascio dell’ovulo da parte dell’ovaio) ed ispessiscono il muco cervicale, creando così una barriera che impedisce agli spermatozoi di entrare nell’utero.

Quando applicate il cerotto scartate la confezione senza toccare la superficie adesiva. Premete poi la parte adesiva e medicata contro la pelle per circa dieci secondi, infine premete bene i bordi con il dito, per farlo aderire saldamente.

A questo link si può trovare il foglietto illustrativo, per informarsi completamente nel caso si stia pensando di ricorrere a questo metodo anticoncezionale innovativo.