Estate 2017: come indossare le gonne lunghe e non sbagliare

Un must della stagione calda da portare con intelligenza

chiudi

Caricamento Player...

Estate 2017: come indossare le gonne lunghe? Fantasie e colori accesi che possono portare a qualche passo falso.

A chi stanno bene le gonne lunghe?

Le gonne lunghe vengono declinate in questa stagione in un’enorme varietà di fantasie e di modelli. Questo comporta il vantaggio di una scelta davvero ampia e allo stesso il rischio di precipitare in qualche clamoroso errore.

Le gonne lunghe stanno bene a tutte, a patto di prestare piccole attenzioni ai modelli.

Le gonne a sirena lunghe fino ai piedi o al polpaccio stanno bene a chi ha un fisico a clessidra e la vita sottile. Se i fianchi sono imponenti attenzione a non scegliere gonne dalle fantasie troppo vistose.

Le gonne in maglina che sono state proposte anche da Missoni e da Cavalli per questa stagione aderiscono al corpo come una seconda pelle e pertanto ne mettono in risalto sia i pregi sia i difetti. Perfette per chi ha addome piatto e figura slanciata, una pessima scelta per chi ha un fisico a mela.

Le gonne svasate stanno bene un po’ a tutte. Che siano lunghe al malleolo o che arrivino al polpaccio rendono armoniosa la figura di chi ha i fianchi un po’ larghi, nascondono qualche chilo di troppo e quelle trasparenti di chiffon sono perfette per chi ha un fisico esile.

Estate 2017: come indossare le gonne lunghe con stile personale

Le proposte delle grandi maison così come dello street wear per questa stagione sono davvero moltissime e a volte possono sembrare azzardate. Zara abbina camicie dalle fantasie floreali e coloratissime a gonne a spesse righe rosse. Da azzardare con prudenza.

La combinazione di volumi è fondamentali: se la gonna è aderente si può scegliere una blusa non troppo stretta, al contrario su una gonna morbida o ampia è di rigore un top aderentissimo.

Il total look a tinta unita è da tentare con prudenza contenendo i volumi della parte superiore per non dare l’impressione di aver indossato un sacco di patate. Allo stesso modo il total look a fantasia può essere un’idea ottima o pessima a seconda della stampa che si è scelta: meglio evitare.

Lo stile bohemien è uno dei capisaldi di questa stagione: le ampie gonne fiorate e country vanno abbinate a top che scoprono l’ombelico e si portano con sandali alla schiava, bracciali e monili di ogni forma e colore.