Elisabetta Canalis è in Italia per le vacanze estive ma racconta la situazione in California dove vive, dopo la sparatoria avvenuta in una scuola del Texas.

In occasione di un’intervista al settimanale F, Elisabetta Canalis parla della sua vita a Los Angeles. L’ex Velina per le vacanze è tornata in Italia, ma la sua vita di tutti giorni è in California, insieme al marito Brian Perri e a sua figlia Skyler Eva. Dopo la sparatoria in Texas avvenuta in una scuola però, gli animi sono tesi per lei e la sua famiglia.

Le dichiarazioni di Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis
Elisabetta Canalis

Come riporta FanPage, Elisabetta Canalis racconta il terrore dopo l’episodio della sparatoria in una scuola elementare del Texas: “Chi vive a Los Angeles ha un’app sul telefono che ti avverte su ciò che succede nei dintorni tuoi o dei tuoi familiari ma questo, a volte, non fa che aumentare l’ansia. Da quel giorno mia figlia non è più andata a scuola. Mio marito mi ha detto: “Non puoi fare così, a settembre come facciamo?”.

La modella si augura di poter tornare a vivere in Italia, la sua terra. Al momento però la sua vita è negli Stati Uniti ma si augura che le cose possano cambiare dal punto di vista della sicurezza nelle scuole. Quell’episodio in Texas ha scosso molto Elisabetta Canalis che al settimanale F, dichiara: “Si possono fare tanti discorsi sulla detenzione delle armi, ma la verità è che non puoi toglierle agli americani, fanno parte della loro cultura. Bisogna organizzare meglio la difesa, per esempio mettendo guardie armate nelle scuole”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Elisabetta Canalis

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Concerto Fedez e J-Ax, 190 malori al Love MI e 2 persone denunciate: cosa è successo

Cesare Cremonini e Martina Maggiore, addio per questioni di “corna”? Il post sospetto…