Dopo la fine del reality, il fratello di Guendalina fa delle rivelazioni su come vivevano i naufraghi sull’Isola e cosa potevano e non potevano fare.

In occasione di una lunga diretta su Instagram, Edoardo Tavassi ha rivelato alcuni dettagli dell’Isola dei Famosi. Dove si fanno i bisogni, se si può fumare, se ci sono o meno pulsioni sessuali e quanti chili ha perso. Insomma, il fratello di Guendalina fa una panoramica sui retroscena del reality quelli che nessuno conosce.

Le dichiarazioni di Edoardo Tavassi

Alvin e Ilary Blasi

Come riporta Blogtivvu, Edoardo Tavassi parla dei chili persi in Honduras: “Quanti chili ho perso? Circa 23, pesavo 112 chili. Sono entrato che ero un sacco di merd*. Sull’Isola non si può fumare… ma magari! Non ci sta il tabacchi lì.” Su eventuali pulsioni sessuali, l’ex naufrago svela: “Pensavo di essere diventato impotente! Non hai questo tipo di pensieri sull’Isola… 

Per quanto riguarda dove facevano i bisogni, il fratello di Guendalina dichiara: “Dove facevamo i bisogni? Dentro un secchio con una busta nera, una cosa terribile che veniva cambiata una volta a settimana. Nella seconda isola hanno deciso di costruire la capanna dietro il secchio. Vi potete immaginare la puzza di merd* tutta la notte.

Sull’incidente che lo ha costretto al ritiro, Edoardo Tavassi rivela: “La gamba mi ha fatto male due giorni ma il referto diceva che avevo questo problema e loro non si sono voluti prendere questa responsabilità.” Dunque, nonostante la delusione sembra che l’ex naufrago sia contento di essere tornato alla vita normale.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

L'Isola dei Famosi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-06-2022


J-Ax svela: “Lavorare di nuovo con Fedez? Impossibile…”

Sam Asghari su Britney Spears: “Nessuno mi notava prima di lei”