Anche l’inviato del reality non è stato immune dai malori, Alvin ha avuto un infortunio ed è stato portato in ospedale: ecco cosa è successo.

In questa edizione dell‘Isola dei Famosi, gli incidenti si sprecano dall’inizio del reality. Dopo i concorrenti ad essere colto da un infortunio è proprio l’inviato Alvin. In studio lo annuncia Ilary Blasi spiegando che ora l’inviato si trova in ospedale ma non c’è nulla di troppo grave.

Come sta Alvin e cosa gli è successo

Alvin e Ilary Blasi
Alvin e Ilary Blasi

Sembra proprio che l’inviato si sia rotto un tendine ma non è andato nel dettaglio di quanto accaduto.

Come riporta Caffeina: Magari può tenere il dito bloccato fino al ritorno in Italia e poi sistemarlo, oppure si affiderà alle cure dei medici in Honduras se non c’è il rischio di qualche problema futuro (se non si interviene in maniera celere). Ma non è finita qua, perché c’è stato un altro infortunio all’Isola dei Famosi. Appena Alvin ha spiegato cosa gli è successo, Ilary Blasi ha svelato che persino il regista è infortunato. L’uomo ha dolore a una caviglia. Che sfiga ragazzi!

Ad avere un problema alla caviglia c’è anche Roger che sulla Playa si è ferito e ora ha tutta la parte gonfia. Anche lui ha dunque lo stesso problema del regista e ha anche un dente rotto. Insomma, non sembra affatto un’edizione fortunata quella di quest’anno. Si spera, però, che Alvin si possa rimettere considerata l’importanza del suo ruolo all’interno del programma. Vedremo cosa succederà nelle prossime puntate.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

L'Isola dei Famosi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Valentino Rossi sulla piccola Giulietta: “Fare il padre è una figata”

Alex Belli su Soleil Sorge all’Isola dei Famosi: “Incoerente…”