Patrimoni dell’Unesco: il centro storico di Firenze

Il meraviglioso centro storico di Firenze è stato eletto patrimonio protetto dell’Unesco.

Costruito sul sito di un insediamento etrusco, Firenze, simbolo del Rinascimento, è salita al massimo splendore economico e culturale sotto i Medici.

Il centro storico di Firenze, patrimonio Unesco

L’attuale centro storico si estende su 505 ettari ed è delimitato dai resti delle mura del XIV secolo. Queste mura sono rappresentate ancora oggi da porte, torri, e dalle due fortezze medicee: quella di San Giovanni Battista, popolarmente conosciuta come “da Basso”, e il Forte di San Giorgio del Belvedere situato tra le colline della lato sud.

Settecento anni di fioritura artistica e culturale sono tangibili oggi nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore, la Chiesa di Santa Croce, Palazzo Vecchio, la Galleria degli Uffizi, e il Palazzo Pitti XIV secolo. La storia della città è ancora più evidente nelle opere d’arte di grandi maestri come Giotto, Brunelleschi, Botticelli e Michelangelo. Tutto questo ha contribuito a dichiarare il centro storico come patrimonio protetto dell’umanità.

Il centro storico di Firenze comprende musei, chiese, palazzi e opere d’arte di valore incommensurabile. Firenze ha avuto un’influenza enorme sullo sviluppo dell’architettura e delle belle arti, prima in Italia e poi in Europa.

Il complesso urbano di Firenze è un capolavoro assoluto, frutto della creazione continua durata oltre sei secoli. Oltre ai suoi musei (il Museo Archeologico, Uffizi, Bargello, Pitti, Galleria dell’Accademia), la più grande concentrazione di opere universalmente note di arte del mondo si trova qui: la cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero e la Campanile di Giotto, Piazza della Signoria dominata da Palazzo Vecchio e Palazzo degli Uffizi, San Lorenzo, Santa Maria Novella, Santa Croce e la cappella Pazzi, Santo Spirito, San Miniato, e il Convento di San Marco, che ospita dipinti di Beato Angelico.

Il Centro Storico di Firenze comprende tutti gli elementi necessari per esprimere il suo valore universale eccezionale. La città comprende il “Quadrilatero Romano”, che si compone del presente Piazza della Repubblica, le strade strette e acciottolate della città medievale, e la città rinascimentale.

ultimo aggiornamento: 16-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X