Dove andare in vacanza ad agosto in Molise

Per una vacanza ad agosto in Molise vi proponiamo un viaggio nei luoghi più belli della regione.

Il Basso Molise

Aree archeologiche, caratteristici borghi sulle colline, antiche chiese e paesaggi immersi nella natura. Il Basso Molise è tutto questo. Nella vostra visita includete una tappa alla Cattedrale Larino. Nel paese si trova anche un bellissimo anfiteatro romano l’Oasi LIPU di Casacalenda. Potrete anche visitare la chiesa di Santa Maria del Canneto a Roccavivara, con la magia delle sue sculture e dei resti di una grande villa romana. Acquaviva Collecroce è un paese bilingue, dove la comunità slava ha mantenuto nei secoli le proprie tradizioni e il proprio idioma.

La Valle del Volturno

Questa valle è sinonimo di arte, natura e gastronomia. A Campobasso potrete visitare il borgo medievale con le chiese romaniche. A Trivento fate tappa nella cattedrale, dalle origini antiche, edificata su resti di un tempio pagano romano. E ancora le torri del castello di Civitacampomarano, il castello D’Evoli di Castropignano, la chiesa di Santa Maria di Casalpiano e il piccolo comune di Provvidenti.

L’Alto Molise

Tradizioni e produzioni artigianali sono la ricchezza di questa zona del Molise, un piccolo tesoro da scoprire. Ad Agnone, tra le opere d’arte conservate nelle sue piccole chiese, i visitatori possono compiere un’esperienza unica e scoprire i segreti dell’arte della fusione delle campane presso il Museo Storico della Campana “Giovanni Paolo II” e la Fonderia Marinelli. Un vero e proprio tuffo nel passato nel complesso tempio-teatro dell’archeologica di Pietrabbondante. Altre location da visitare il Giardino di Flora Appenninica di Capracotta, la foresta di Monte di Mezzo, a San Pietro Avellana, tra le poche in Italia in cui vengono si tutelano le diversità biologiche.

Fonte foto copertina: www.flickr.com

ultimo aggiornamento: 25-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X