Dove andare in vacanza a luglio in Friuli Venezia Giulia

Per una vacanza a luglio in Friuli Venezia Giulia pensate a un itinerario a stretto contatto con la natura di questa bellissima regione.

Il Friuli Venezia Giulia è ricco di parchi e riserve, in cui poter trascorrere un vacanza.

Dove andare in vacanza a luglio in Friuli Venezia Giulia

Il Parco delle Dolomiti

Situato tra i corsi dei fiumi Tagliamento e Piave, comprende vette patrimonio dell’UNESCO e scorci naturalistici che lo rendono meta di appassionati di l’escursionismo, il trekking e l’alpinismo. Lungo le vallate del Parco sarà molto facile incontrare caprioli, cervi, camosci e marmotte. Se volte assistere a un fenomeno unico recatevi sul Monte Borgà, dove avviene il fenomeno erosivo dei libri di San Daniele: un spettacolo della natura dove potrete ammirare conformazioni rocciose uniche nel loro genere.

Il Parco delle Prealpi Giulie

Il Parco si estende su di una superficie di circa di 100 chilometri, ed è compreso tra i comuni di Chiusaforte, Lusevera, Moggio Udinese, Resia, Resiutta e Venzone. La caratteristica principale del Parco è di essere il risultato di tre aree biologiche diverse: lirica, alpina e mediterranea. Questo ha fatto portato alla nascita di un aspetto geologico e naturalistico unico nel suo genere, in cui si possono ammirare, nei suoi tanti sentieri, svariate specie di animali selvatici.

La Riserva Naturale Lago di Cornino

La riserva si estende tra i comuni di Forgaria e Trasaghis ed è ideale per gli amanti del birdwatching. La sua conformazione ha infatti fatto si che diventasse un’area per la conservazione di diverse specie, come quella dell’avvoltoio grifone. Le specie di animali possono essere osservate dai tanti punti di osservazione presenti. Vi consigliamo un’escursione lungo uno dei sentieri che portano al lago di Cornino.

Fonte foto copertina: www.flickr.com 

ultimo aggiornamento: 01-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X