Secondo un recente studio, la doppia penetrazione sarebbe una delle perversioni più diffuse tra le donne: il motivo è semplice!

Il semplice sesso anale è ormai sdoganato, tanto che secondo un’indagine condotta da Mona Chalabi per il sito FiveThirtyEight, il 94% delle donne che lo pratica raggiunge l’orgasmo. Oggi la pratica più amata in assoluto dalle donne è la doppia penetrazione. E se non l’avete mai provata, oggi vi sveliamo perché dovete assolutamente farlo.

A rivelarlo è stato uno studio pubblicato da PornHub, secondo il quale le donne, più degli uomini, vogliono scene di sesso spinto e le categorie più cercate sono, le categorie più cercate sono “lesbian porn”, sesso a tre, “squirt”, ”gang bang”, ”sesso selvaggio” e doppia penetrazione.

Beh, se non ci aveste mai pensato, sappiate che esiste un motivo ben preciso per cui le donne amano questa pratica sessuale. Siete curiosi? Allora seguiteci e vediamo meglio di cosa si tratta e perché piace tanto.

Perché alle donne piace la doppia penetrazione

La pratica della penetrazione doppia era già stata descritta nel Kamasutra, ma pare che a decretarne il successo sia stata la scena hot del film “Nymphomaniac 2” di Lars Von Trier, nella quale Joe (interpretata da Charlotte Gainsbourg) fa sesso a tre con i due fratelli neri.

Sesso, donna di schiena
Sesso, donna di schiena

In realtà, per metterla in pratica non tutte le donne ricorrono al sesso con due uomini, basta usare un sex toy. La doppia penetrazione, inoltre, può essere uno stimolante gioco erotico da fare in coppia, utilizzando uno strap on, un dildo indossabile dall’uomo, in modo tale da avere due peni.

Ma perché la doppia penetrazione piace così tanto? Semplice: penetrazione doppia significa orgasmo doppio, grazie alla stimolazione delle terminazioni nervose di ano e vagina. Prima di provare, però, bisogna allenare i muscoli dell’ano, che vanno rilassati con massaggi. Molto importante è anche usare lubrificanti appositi e iniziare con dildo piccoli, per aumentare man mano le dimensioni. Con le giuste accortezze, che sono le stesse da prendere in caso di semplice rapporto anale, non ci sono controindicazioni, solo orgasmi, per di più doppi!

Inoltre, se è la prima volta, forse è meglio andarci piano e prendere confidenza, lentamente poi aumentare ritmo e intensità e spingersi fino ai limiti del piacere. La cosa importante è essere predisposte e rilassate, senza pregiudizi o limitazioni di alcun genere: vedrete, vi piacerà da impazzire!

ultimo aggiornamento: 02-12-2020


La posizione del missionario non è per niente noiosa (se sai come farla)

Face sitting: ecco come praticare il miglior sesso orale di sempre