Disintossicarsi dopo le vacanze

Disintossicarsi dopo le vacanze ed eliminare le scorie in eccesso accumulate a causa di cibi grassi e zuccherati.

chiudi

Caricamento Player...

Quest’estate vi siete concessi troppi vizi tra cibo e alcool e adesso sentite il bisogno di depurarvi? Basterà seguire un regime alimentare privo di grassi e bevande zuccherate per ritrovare leggerezza e forma fisica. Iniziate la settimana con dei buoni propositi ed entrate nell’ottica che con un po’ di impegno di possono ottenere grandi risultati. Non c’è bisogno di acquistare bevande o compresse dimagranti. Vediamo come disintossicarsi dopo le vacanze in modo sano e naturale con semplici rimedi fai da te.

Per disintossicarsi dopo le vacanze nutrirsi in modo sano con tante vitamine e sali minerali.

Per depurarsi come si deve bisogna bere e mangiare alimenti ricchi di vitamine e sali minerali. Tutto ciò si trova in natura e da soli si possono preparare degli ottimi infusi, centrifugati e decotti. Iniziate la mattina con un bicchiere di acqua a limone a stomaco vuoto. Questo vi aiuterà a depurarvi dalle scorie in eccesso. Dopo circa mezz’ora fate colazione con cibo sano e naturale. Saranno perfette delle fette biscottate integrale con confettura e una tazza di thè. A metà mattina mangiate tanta frutta fresca di stagione. La frutta è ricca di acqua e di vitamine, fondamentali per il nostro metabolismo. Mangiate ad esempio uva, pere, lamponi, prugne, fichi o pesche.

Durante la giornata e lontano dai pasti bevete delle tisane calde o fredde a base di erbe naturali e depuranti come finocchio, liquirizia, zenzero., carciofo e tarassaco. Preparatene in abbondanza la sera e portatele con voi in ufficio o in borsa. Ogni momento sarà buono per qualche sorso di tisana depurante e drenante. Ottimi anche i centrifugati di frutta e verdura. In un mixer frllate frutta o verdura di stagione come kiwi, banana e fragole e aggiungete del ghiaccio. Frullate tutto e bevetelo accompagnato da tre mandorle o una noce.