Realizzare un diserbante naturale è un buon modo per evitare la costante formazione di erbacce tra le mattonelle o sull’asfalto. Ecco alcuni metodi naturali che funzionano.

Quando si parla di diserbante naturale si intende tutta una serie di prodotti che possono aiutare ad evitare la crescita di erbacce in giro per il giardino o nel vialetto di casa.
Trattandosi di diserbante naturale, ovviamente, i prodotti da utilizzare sono economici e solitamente disponibili in casa. Scopriamo, quindi, come muoverci per realizzare qualcosa che funga anche da diserbante ecologico.

Diserbante fatto in casa: ecco

Iniziamo con il dire che un diserbante totale naturale è un vantaggio dal punto di vista ecologico in quanto pur eliminando le erbacce, non colpisce gli insetti, molti dei quali svolgono un ruolo importante.

diserbante naturale
diserbante naturale

Per un diserbante fatto in casa, ciò che occorre è quindi usare esclusivamente prodotti naturali come sale o aceto. Questi, mescolati insieme nel modo corretto aiuteranno ad agire in modo efficace senza doversi preoccupare della presenza di sostanze sintetiche.
Se non si hanno grossi problemi di erbacce si può puntare sul semplice succo di limone (magari con aggiunta di un po’ di aceto).

In casi più importanti, invece, un buon diserbante fai da te è quello realizzato mettendo nsieme circa 1 litro d’acqua, 200 ml di aceto bianco e 200 g di sale. Mescolandoli insieme e facendoli bollire, si otterrà il proprio diserbante. Fatto ciò basterà spruzzare il tutto dove crescono le erbacce infestanti. In questo modo si otterrà un vero e proprio erbicida che eviterà alle stesse di espandersi.

Come procedere dopo aver realizzato il diserbante naturale

La prima cosa da fare, una volta realizzato il diserbante è quella di estirpare a mano tutte le erbacce. In questo modo l’azione sarà più incisiva. Per farlo esiste un attrezzo chiamato estirpatore. In alternativa si può ovviamente procedere a mano.
Una volta eliminato il grosso si potrà spruzzare il diserbante e attendere che faccia il suo lavoro.

Nel caso di diserbante naturale per alberi, invece, basterà usare lo stesso prodotto realizzato a mano e spruzzarne in quantità alla base di eventuali rovi infestanti. In questo modo li si indebolirà abbastanza evitando che ne crescano di nuovi.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-03-2022


Federica Panicucci svela: “Babysitter per Bonolis, mi pagava…”

Cos’è un granuloma dentale e quali sono le cause?