Continua la love story tra Diletta Leotta e Can Yaman che hanno trascorso insieme le festività pasquali all’insegna dell’amore.

Dopo le prime foto in cui avevano svelato la loro liaison, Diletta Leotta e Can Yaman sono tornati a mostrarsi insieme sui social. In occasione delle festività pasquali i due si sono mostrati insieme difronte ad un enorme uovo di cioccolato personalizzato con i loro nomi. “Appassionati di cioccolato”, ha scritto la conduttrice nella didascalia al post, che ha fatto il pieno di like.

Can Yaman e Diletta Leotta: la Pasqua insieme

Dopo le voci sulla loro presunta liaison “costruita ad arte” solo per ottenere visibilità, Diletta Leotta e Can Yaman sono tornati a mostrarsi insieme sui social: la coppia ha trascorso insieme la Pasqua e nei loro scatti sui social si sono mostrati più felici ed uniti che mai. Di recente l’attore turco ha svelato come starebbero proseguendo le cose tra lui e la conduttrice, e a tal proposito ha detto a Vanity Fair:

“È un amore leale, in cui mi assumo le mie responsabilità”, e ancora: “Ho grande rispetto per lei, per il nostro rapporto e la riservatezza è la nostra prima promessa”. In tanti non vedono l’ora di sapere se presto i due convoleranno a nozze, ma per il momento entrambi sembrano preferire la massima discrezione sulla vicenda.

La troupe di fotografi e le indiscrezioni

Quando sono usciti allo scoperto con il loro primo scatto romantico sui social, Can Yaman e Diletta Leotta sono stati travolti da una vera e propria bufera. Sui social infatti è stata diffusa un’immagine dove si vedeva chiaramente una troupe di fotografi immortalare la scena. In tanti sui social hanno visto nella questione una chiara “mossa pubblicitaria” e hanno finito per non credere alla veridicità della liaison. I due riusciranno a mettere a tacere le voci delle malelingue a tal proposito?

Fonte Foto: https://www.instagram.com/canyaman/?hl=it

TAG:
vetrina Diletta Leotta

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


I Vip difendono la legge Zan (e attaccano la Lega)

Dubai, modelle nude sul balcone: arrestate