Dieta Plank: perdere 9 kili in 2 settimane

Una dieta non equilibrata che permette di perdere 9 kili in 2 settimane. Ma funziona davvero? Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Una dieta super veloce e per niente equilibrata, con la dieta Plank si riescono a perdere quasi 9 kili in due settimane. Un regine alimentare non del tutto corretto per l’organismo, perché richiede il consumo di proteine, eliminando assolutamente i carboidrati e i grassi. Quindi, per seguire questa dieta bisogna assolutamente affidarsi ad un medico specialista, perché potrebbe non essere adatta a chiunque!

Perdere peso in poco tempo è possibile, solo se vengono rispettate le regole.

Dieta Plank, menù

uova
Fonte foto: https://pixabay.com/it/sole-side-up-uovo-cibo-ciotola-632217/

Il menù prevede a colazione sempre un caffè senza zucchero; a pranzo si può scegliere tra uova, carne o prosciutto cotto accompagnati da spinaci, insalata, formaggi, carote o pomodori; a cena, invece, si può scegliere di mangiare quello che non è stato consumato durante il pranzo. Ad esempio, se un giorno a pranzo vengono consumate due uova sode e degli spinaci, a cena si potrà mangiare del prosciutto cotto e un po’ di insalata. Inoltre, la frutta va consumata dopo i pasti, ma non tutti i giorni.

Dieta Plank, funziona?

Secondo alcune testimonianze, la dieta potrebbe non funzionare del tutto. Partendo dal presupposto che qualsiasi tipo di alimentazione che prevede l’eliminazione di determinati alimenti sia sbagliata, la dieta protagonista del caso include un consumo eccessivo di proteine, molto pericolose per la salute. Ad esempio, un eccessivo consumo di carne può aumentare il rischio di cancro. Anche un consumo sproporzionato di uova può far aumentare il colesterolo cattivo. Per non parlare della colazione: il programma prevede solo un caffè! Chiunque sa benissimo che la colazione è il pasto più importante della giornata e un semplice caffè non è di certo tutta salute.

Infatti, chi ha provato a seguire il programma iperproteico ha riscontrato debolezza perenne, mal di testa e, soprattutto, dopo aver concluso le due settimane, i chili persi sono stati ripresi con molta facilità! Quindi, non viene del tutto consigliata e se proprio si desidera perdere peso come bere un bicchiere d’acqua, sarebbe opportuno rivolgersi ad un nutrizionista.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/sole-side-up-uovo-cibo-ciotola-632217/

ultimo aggiornamento: 14-07-2018

Chiara Ricchiuti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X