Di cosa parla Dopo Fiction

Il commento alle fiction arriva in TV

chiudi

Caricamento Player...

I social network hanno sicuramente rivoluzionato il modo di vedere la TV, specialmente Twitter. Ormai quasi tutte le trasmissioni hanno un hashtag dedicato. Ma chi dice che solo gli spettatori a casa possono commentare ciò che vedono? Beh, la Rai dice no e ingaggia tre conduttori per farlo: ecco di cosa parla Dopo Fiction. Nino Frassica, Flavio Insinna e Nathalie Guetta conducono lo show ogni giovedì in seconda serata. Ma in che cosa consiste in concreto?

Di cosa parla Dopo Fiction

Il programma segue il format del talk show, in cui presentatori e ospiti si confrontano su un argomento. Il tema è appunto quello delle fiction, in particolare quella appena trasmessa da Rai 1. E nessuno può commentare meglio una serie dei suoi protagonisti, perciò gli ospiti sono per lo più attori di fiction. Daniele Liotti è già apparso, ma anche Elena Sofia Ricci, Terence Hill e Beppe Fiorello. Gli attori vengono invitati a rivedere anche scene di altri loro lavori, commentati con ironia dai presenti. D’altronde, Nino Frassica e Flavio Insinna hanno una forte verve comica, e hanno già lavorato insieme in Don Matteo.

Le serie TV prese di mira

Un medico in famiglia, A un passo dal Cielo, I fantasmi di Portopalo… Serie vecchie, nuove e future raccontate o anticipate con ironia e irriverenza, soprattutto grazie a Frassica. A Insinna infatti il compito di intervistare gli ospiti in maniera più convenzionale. Frassica invece, un po’ come a Che fuori tempo che fa, si occupa di rubriche ironiche e sketch divertenti, come l’Actor’s Factor. Durante questo spazio è stata riproposta la famosa lite tra Pappalardo e Zequila in un’edizione dell’Isola dei famosi. Premiati anche giovani imitatori, come la ragazza che ha interpretato Mara Venier nella prima puntata, andata in onda il 16 febbraio.

Fonte foto: facebook.com/FLAVIOINSINNAFaccialibro/