Denise Tantucci: La carriera

Denise Tantucci: La carriera professionale di Nina di Braccialetti rossi

chiudi

Caricamento Player...

Denise Tantucci, nota ai più come Nina, protagonista di Braccialetti rossi, è un’attrice e scrittrice italiana classe ’97. Giovanissima ma con le idee chiare da tempo, i suoi sogni nel cassetto sono due: diventare ricercatrice di fisica delle particelle e fare l’attrice, ecco perché studia recitazione già dal 2010 con il maestro Mauro Pierfederici e nel 2012 si trasferisce a Roma per approfondire questi studi nell’accademia di Yvonne D’Abbraccio. Amatissima dal pubblico, si impegna giornalmente negli studi per arrivare sempre più in alto. Ecco i dettagli della sua carriera.

Denise Tantucci: La carriera

Denise Tantucci inizia la sua carriera lavorativa interpretando Giusy nella quinta stagione di Provaci ancora prof e Dafne nella nona stagione di Don Matteo. Nell’agosto 2013 viene scelta per essere Giada Spanoi, ragazza albanese alla ricerca dei genitori emigrati, nella nona stagione di Un medico in famiglia, serie che le porterà popolarità.

Parallelamente si dedica al canto e alla scrittura. Nel 2013 esce la sua prima canzone, Dressed in Blood, e nell’ottobre dello stesso anno pubblica il suo primo libro di poesie, Fantasticherie e congetture, edito dalla Aletti Editore.

Nel 2014 scrive e produce il suo primo spettacolo, Un doppio legame, andato in scena a settembre. Nello stesso anno entra nel cast della seconda stagione di Braccialetti rossi e della terza di Fuoriclasse. Sempre a settembre gira il film Ma tu di che segno 6?, regia di Neri Parenti, nelle sale dall’11 dicembre 2014.

Nel 2015 continua la sua esperienza cinematografica, entrando nel cast del film internazionale Ben-Hur, remake del celebre Ben-Hur di William Wyler. Periodo in cui ritorna sul set per le riprese della terza stagione di Braccialetti rossi, durante le quali partecipa insieme ai colleghi allo spot del Garante dell’Infanzia contro la discriminazione giovanile.

Nel 2016 gira il film 400 Boys, scritto e diretto da Alastair Paton, e inizia le riprese della fiction Sirene, regia di Davide Marengo.

Fonte foto: Facebook