Cosa significa wishlist

Che cos’è e perchè è importante averne una


Logo Zalando 190x52

Ognuno di noi ha un elenco, a volte tenuto segreto, di cose che vorrebbe avere. Vestiti di una certa marca, scarpe costose, auto sportive, addirittura case da sogno! E proprio questo è il significato di wishlist: letteralmente lista dei desideri. C’è chi la mette per iscritto e chi la tiene a mente, ma tutti in fondo ne abbiamo una. Ma che cos’è una wishlist nel mondo dello shopping online? Perchè è utile servirsene?

La Wishlist Amazon

Siti come Amazon, che funzionano attraverso un carrello virtuale, hanno tante utili funzioni. Una di queste è la Wishlist, l’equivalente di un post-it che porteremmo con noi al supermercato. Su Amazon se ne possono creare tante e ritrovarle nella sezione Le tue Liste in alto a destra. Si possono creare Liste Desideri Amazon per sé o per fare regali ad altri, o magari dividerle per categoria. Addirittura, si può creare una Lista Nascita con tutto ciò che si vuole per il bambino che nascerà! Infine, un’altra lista può includere articoli da altri siti con prodotti che si desidera comprare su Amazon.

Altre wishlist famose

Anche Airbnb, il famoso sito di condivisione di abitazioni, si serve delle wishlist. Le liste possono essere create dall’utente o dal sito stesso. L’utente può creare liste chiamate Case da sogno o Case vacanze (esistenti di default) o usare altri titoli. Il sito invece include liste secondo argomento: case parigine, nella natura, vicine alla spiaggia, adatte alla famiglia… Infine, le liste dei desideri sono utili per i siti di abbigliamento come Patrizia Pepe, Zalando e altri. Permettono prima di tutto di avere una visione d’insieme, per scartare gli articoli che ci sembrano di troppo. Inoltre, danno la possibilità di acquistare in un secondo momento senza dover cercare l’articolo varie volte. Che i desideri si avverino!