Cosa significa trash? Significato, traduzione e esempi di uso

Cosa significa trash?

Un termine usato tra i giovani che ha più di un significato! Scopriamo insieme la traduzione di trash, da dove deriva e come si usa.

Il termine trash è un temine molto usato tra i ragazzi per indicare qualcosa di pessimo gusto, volgare o di cattiva qualità. Deriva dall’americano e la sua traduzione letterale è “spazzatura” o “immondizia“.

Spesso è utilizzata per i indicare produzioni di massa dell’intrattenimento (dove vengono scelti volutamente personaggi, argomenti di pessimo gusto per attirare il pubblico), per definire un tipo di musica o per le comunicazioni.

Nel linguaggio quotidiano può essere definito trash un programma televisivo fatto di contenuti scadenti o volgari, un libro e nell’informatica il cestino sul desktop.

  • Origini: dall’americano.
  • Dove viene usato: nella quotidianità.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: mondiale.

Storia del termine trash

Si può dare una prima origine della parola trash grazie a E.WoodR.Meyer e J.Waters, sono tre registi di Hollywood famosi per voler sempre finire le registrazioni in tempi brevi; la fretta che mettevano per fare le registrazioni causavano pellicole scadenti o di bassa qualità.

L’idea iniziale era quella di creare film in tempi più brevi, ma allo stesso tempo riempirli di scene più folli possibili in modo da attirare comunque l’attenzione del pubblico.

Negli anni ’60 Wood era conosciuto per aver creato Plan 9 from Outer Space, un film talmente fatto male che è addirittura stato studiato; gli è stato dedicato il titolo di colui che “ha insegnato al cinema come trasformare il garage dietro casa in astronavi aliene“.

Mentre Wood diventava il padre del trash, Meyer era impegnato in una pellicola (che non porterà mai a termine) dove l’argomento principale era il seno delle donna.

Infine troviamo Waters che (secondo il regista W.Hill) insieme a Andy Warhol riuscirono a creare la “cultura del trash”. Waters infatti viene ricordato per la cultura del “consumismo selvaggio” per via delle trame senza senso che creava.

Esempi d’uso

Questo termine indica molte cose di pessimo gusto sia quello voluto sia quello “involontario”. Ecco alcuni esempi nel parlato:

  • Il film che abbiamo visto questa sera era veramente trash;
  • Elio e Le Storie Tese si sono dichiarati “il gruppo trash per eccellenza”;
  • Il trash al giorno d’oggi sta invadendo ogni cosa.

Scopri anche che cosa significa Swag!

Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/film-bobina-proiettore-pellicola-918655/

ultimo aggiornamento: 15-08-2019

X