Lo sapevi che il termine swag deriva da una canzone di Justin Bieber? Scopriamone insieme il significato, le origini e gli usi nel linguaggio comune.

La parola swag viene sempre più spesso usata, soprattutto dalle giovani generazioni, per indicare qualcosa di “cool“, di “figo“. Il termine però non ha un senso ben preciso in italiano, in quanto ha origine negli Stati Uniti, soprattutto nell’ambiente dell’hip hop e poi portato in auge da una canzone di Justin Bieber. Ma che significa swag? Proviamo a fare chiarezza.

Swag significa, tradotto in italiano dall’inglese, letteralmente “refurtiva” oppure “bottino“, anche se chi lo utilizza, nel gergo giovanile, pensa a un oggetto, una persona, un capo d’abbigliamento o a qualsiasi altra cosa che ha stile. Sta anche a indicare l’attitudine di una persona, di ostentare il proprio stile.

  • Origini: Inghilterra, e poi Stati Uniti nella sua accezione odierna
  • Dove viene usato: nello slang giovanile
  • Lingua: inglese
  • Diffusione: mondiale

Che vuol dire swag? Ecco le origini della parola

Il significato di swag è da ricercare nella sottocultura hip hop statunitense, ma molto prima già William Shakespeare aveva coniato il verbo “to swag” che significa “fare lo spaccone”. Negli anni, però, questa parola è diventata di uso comune nello slang giovanile, soprattutto negli ambienti legati al mondo della musica rap.

Cosa significa Swag
Swag

Il termine ha avuto una diffusione in tutto il mondo, diventando una moda, grazie a una canzone di Justin Bieber dal titolo “Swag’s Mean” datata 2102. Poi anche Miley Cyrus ha preso questo termine come tema per il suo album #Bangerz, indicando il suo lavoro come stiloso e cool, in definitiva swag.

Esempi d’uso

Nel gergo giovanile statunitense si usa la parola swag in diversi contesti specifici, oltre che nella sua accezione generale.

  • Viene utilizzato come acronimo per Secretly We Are Gay e anche per Something We All Get tired of hearing.
  • Dagli scozzesi la parola viene anche utilizzata per definire una persona che cammina male.

Invece alcuni esempi di uso comune sono:

  • “Tu hai swag” che si può dire a qualcuno che possiede stile, è carismatico o è cool.

Curiosità sulla parola swag

  • Molti artisti musicali si definiscono swag: parliamo di Rihanna, Pharrell Williams, Miley Cyrus; tutto il mondo dei cantanti hip hop si considera con questo termine.
  • Molti brand di moda hanno utilizzato questa parola per le loro linee di abbigliamento; alcune hanno swag come proprio nome e simbolo del marchio.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cosa signifca Justin Bieber lifestyle swag

ultimo aggiornamento: 30-06-2019


Il Comune di Noto: un piccolo paradiso artistico patrimonio dell’Unesco!

Le montagne russe più spaventose del mondo: quando il divertimento è da brividi