Scopriamo il significato di journaling, una parola che è un’attività, terapeutica anche, legato ai benefici dello scrivere (un diario magari).

L’arte di scrivere non è cosa di tutti, ma scarabocchiare qualche parola su un foglio di carta è alla portata di ciascuno di noi, soprattutto chi vuole mettere nero su bianco i suoi pensieri e mettere ordine nella sua vita. L’attività del journaling, parola inglese che indica la pratica della scrittura come centro di un benessere della propria vita interiore, si basa proprio su questo: si tratta di tenere traccia, sotto forma di parola scritta, i propri pensieri, le proprie esperienze e la propria esistenza. Scopriamo di più su questo termine, la sua origine e il significato profondo, facendo anche alcuni esempi d’uso.

  • Origine: dall’inglese.
  • Quando viene usato: per indicare la pratica di scrivere i propri pensieri.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: globale.

Il significato e l’origine del journaling

Con journaling si intende una pratica, utile per la aumentare la propria consapevolezza e analizzare la propria vita interiore ed emozionale, che prevede di scrivere le proprie emozioni e le proprie esperienze quotidiane con carta e penna. L’origine di questo fenomeno è legata al famoso “diario” che molte persone tenevano nella propria adolescenza, che serviva per mettere per iscritto emozioni e sentimenti prerogativa di quel periodo della nostra vita.

Journaling
Journaling

Da adulti, chiaramente, si tende ad abbandonare quest’attività, ma essa si può trasformare nel journaling: infatti con pochi strumenti, come per esempio un bullet journal, si può fare ordine tra i mille impegni, lo stress e le emozioni, con la scrittura. Quest’ultima inoltre permette di focalizzarci su quello che è importante, tralasciando il superfluo e quello che non serve.

Si tratta semplicemente di avere un quaderno dove annotare gli avvenimenti più importanti delle vostre giornate, con l’analisi scritta e un commento. È utile per mettere in ordine le idee e per capire sempre meglio noi stessi.

Esempi d’uso

Ecco qualche esempio d’uso con la parola journaling al suo interno:

Il journaling è un’attività che mi piace molto. Dovresti provarla“.

Scrivere i propri pensieri, il journaling, può essere molto terapeutico”.

I bonus per le donne (mamme e non): ecco le agevolazioni

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 24-01-2021


A casa di… Pierce Brosnan: dove vive la star (un paradiso da 100 milioni di dollari)

Le migliori app per ascoltare musica gratis