Cosa bere per digerire

Cosa bere per digerire velocemente e liberarsi dalla fastidiosa sensazione di pesantezza dopo un pasto abbondante.

Dopo un pranzo o una cena abbondante si può ricorrere ai classici digestivi ad alta gradazione alcolica. Se invece preferite una soluzione analcolica ma non sapete cosa bere per digerire la scelta immediata ricade su acqua e limone. Questo mix è prodigioso in quanto accellera la digestione e dona una piacevole sensazione di freschezza. Inoltre, se bevuto in acqua tiepida appena sceglia apporta vari benefici all’organismo, ovvero rafforza il sistema immunitario, bilancia il PH, aiuta la perdita di peso e aiuta la digestione. Inoltre, è un diuretico, pulisce la pelle, rinfresca l’alito, allevia i problemi respiratori e aiuta contro la disidratazione.

Tutto ciò che bisogna sapere su cosa bere per digerire a tavola: ottimi decotti a base di zenzero, limone e alloro.

Se siete in casa e avete tempo di far riscaldare dell’acqua potete preparare la clasica bevanda al canarino. Basta prendere il limone, lavarlo per bene in modo da eliminare qualsiasi residuo chimico tagliare finemente la buccia. Riscaldare poi l’acqua va riscaldata e portarla a ebollizione aggiungendo la buccia del limone e la foglia di alloro e lasciare riposare per dieci minuti a fuoco spento. Ottima da bere calda per un effetto immediato, altrimenti tiepida.

Un’altra soluzione digestiva entrata nelle diete moderne negli ultimi anni è la tisana o il decotto allo zenzero. Prepararlo è semplicissimo e il sapore è decisamente intenso e speziato. Lo zenzero è in grado di accellerare notevolmente il metabolismo innescando una reazione di calore che va a bruciare i grassi ingeritie aiutando a ritrovare una sensazione di equilibrio interno. Versate dell’acqua nel pentolino e non appena bolle aggiungete dello zenzero per un paio di minuti, dopo di che spegnere e lasciare riposare insieme a qualche sccorza di limone o credo. Lasciate intiepidire e buona digestione!

ultimo aggiornamento: 11-07-2016

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X