Contorno occhi fai da te: Le migliori ricette

Contorno occhi fai da te: I vantaggi

chiudi

Caricamento Player...

Creare un contorno occhi fai da te apporta vantaggi alla pelle perché composto prettamente da ingredienti naturali. Molti degli articoli presenti in commercio, infatti, contengono sostanze aggressive e, soprattutto nei soggetti allergici, a lungo andare potrebbero risultare un problema. Il segreto dei sieri fai da te sta nel conoscere le proprietà della natura: il miele ad esempio è un idratante, cicatrizzante e nutriente; la frutta di stagione dona luminosità, e ancora l’olio extravergine d’oliva svolge una funzione emolliente e protettiva, oltre ad essere un antiossidante e un anti radicali liberi. Altro vantaggio è anche la parte economica: produrre creme fai da te è certamente meno dispendioso!

Contorno occhi fai da te: Le ricette

Esistono tantissime ricette per creare un contorno occhi fai da te, Donna Glamour vi propone le più efficaci.

– Contorno occhi al caffè

Per realizzare questo siero servono 50gr di caffè in chicchi, 50 gr di olio extravergine d’oliva, 10 gr di olio di rosa, 20 gocce di olio essenziale di lavanda e 30 gr di burro di karité. Si inizia preparando un infuso di olio e caffè: prendere un mortaio di legno e pestare i chicchi di caffè, quando saranno in polvere cuocere in un pentolino con l’olio per 15 minuti a fuoco medio mescolando spesso. Fare raffreddare, passare l’olio attraverso una garza e strizzarla bene per ottenere l’essenza del composto. Il secondo passaggio riguarda il burro di karité: fondere a bagnomaria e quando sarà tiepido aggiungere l’olio al caffè creato al passo precedente, oltre all’olio di rosa canina e ad alcune gocce di olio essenziale di lavanda. Mettere il composto ottenuto all’interno di un contenitore e lasciare riposare per una notte in frigorifero. Il contorno occhi al caffè è pronto per essere usato!

– Contorno occhi all’aloe vera

Questo composto si realizza con: 14 gr di gel all’aloe vera, 9 gr di rusco e 1 gr di caffeina. Si cuociono insieme i tre ingredienti, una volta raffreddati sono pronti all’uso. L’aloe vera ha ottime proprietà idratanti ed è ricca di vitamine, minerali ed enzimi. La caffeina tonifica e rassoda la pelle. Il rusco ha un’efficace azione drenante e decongestionante, in quando stimola la circolazione venosa e linfatica.

– Contorno occhi al burro di karité

Questo contorno occhi è perfetto per combattere rughe ed occhiaie, ed è composto da: 10gr di burro di karité, 10 gr di cera d’api, 10 gocce di rosa mosqueta, 5 gocce di olio di mandorle, 5 gocce di olio extravergine d’oliva, 5 gocce di camomilla o calendula.

– Contorno occhi alla frutta

Questo siero è composto da: 1 cucchiaio di olio di semi di uva, 1 cucchiaio di olio di semi di melograno, 1 cucchiaio di olio di carota, 1 cucchiaio di olio di semi di mirtillo rosso. Per realizzarlo serve mescolare tutti gli oli e conservarli in un contenitore di vetro con un top contagocce. Applicare 1 goccia di olio sul dito e massaggiare delicatamente sul contorno degli occhi, la sera, prima di coricarsi.

– Contorno occhi alla vitamina E

Sono necessari: 2 cucchiai di olio di nocciola, 6 gocce di olio di primula, 9 gocce di olio di semi di borragine, 6 gocce di olio essenziale di palma rosa, 6 gocce di olio essenziale di lavanda, 9 gocce di olio essenziale di carota, 1 capsula di vitamina E. Miscelare tutti gli oli in un barattolo di vetro con contagocce. Agitare bene prima dell’uso. Mettere sul dito una goccia e massaggiare delicatamente sulla zona del contorno occhi, prima di coricarsi.