Il brand spagnolo Zara, fiore all’occhiello del gruppo Inditex, propone capi per tutte le tasche. Come vestono le taglie di Zara?

Da Zara può esservi capitato di avere qualche difficoltà a capire le taglie riportate sui cartellini degli abiti. Infatti la taglia riportata non corrisponde a quella italiana. In questa guida vi spieghiamo come funzionano le taglie di Zara e come fare a non sbagliare prima di fare un acquisto, in negozio oppure online.

Le taglie sui cartellini di Zara

Zara donna comprende una linea classica e la linea TFR. Per entrambe le linee sul cartellino dei capi è riportato un numero con la sigla “Eur” e vicino il numero di taglia. Questo numero, in realtà, non corrisponde alla taglia italiana.

misura vestito taglia sarta
misura vestito taglia sarta

La misura corretta deve essere calcolata aggiungendo quattro numeri alla taglia che vedete riportata. Quindi, se il cartellino riporta un numero 40 la taglia italiana corretta sarà la 44.

Qui di seguito la tabella di conversione delle taglie:

ITALIA384042444648505254
EUR343638404244464850
Taglie Zara, conversione “italiana”

Per quanto riguarda invece le taglie XS, S, M, L, XL la loro vestibilità corrisponde a quella italiana. La stessa cosa vale anche per le scarpe.

Come vestono i capi di Zara: gonne, pantaloni e jeans

La moda spagnola negli ultimi anni ha spopolato in Italia con l’apertura non solo di Zara, ma di marchi come Bershka, Mango e Blanco, caratterizzati da capi originali a un prezzo molto conveniente. La caratteristica principale delle taglie di Zara, è che la stessa taglia del brand, cambia vestibilità su capi differenti.

Per gonne e pantaloni la vestibilità è decisamente abbondante. Se indossate una taglia S, da Zara dovrete scegliere capi di una taglia più piccola, una XS.

Per quanto riguarda i jeans, Zara veste decisamente stretta sulle taglie piccole. Su taglie più grandi risulta invece una vestibilità più grande del dovuto.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Danzando a Siviglia: la sfilata Cruise 2023 di Dior è uno spettacolo di moda e d’arte

Ha Ha Ha, la collezione by Gucci ed Harry Styles che tutti attendevamo, british e giocosa