Sapere come vestirsi a un matrimonio ebraico è importante se si è invitati alla cerimonia ma non si professa questa religione.

Spesso se si è invitati a un matrimonio di religione differente dalla nostra non si sa bene come si svolgerà, in quanto usi e costumi non sono simili, anche per quanto riguarda il dress code.

Se si hanno amici di religione giudaica ad esempio si potrebbe porre il problema di come vestirsi a un matrimonio ebraico.

Per il matrimonio ebraico non esiste un dress-code particolare: il look è lo stesso che si potrebbe adottare per una qualsiasi altra cerimonia di nozze cattolica: le donne dovranno tenere presente, come accade per quando si va a messa in chiesa, che anche in sinagoga è consigliabile entrare con le spalle coperte ed abiti non eccessivamente scollati.

Per il resto l’abito sarà un normale abito da cerimonia.

Lo stesso per quanto riguarda il dress-code maschile, abito elegante con l’unica particolarità che durante lo svolgimento del matrimonio l’uomo dovrà indossare la kippah, la classica papalina ebraica che verrà distribuita a tutti gli invitati che ne fossero sprovvisti.

Ricordiamo comunque che in occasioni solenni quali un matrimonio ebraico fondamentale sarà nella scelta della giusta mise anche usare un po’ di gusto e di buon senso.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-09-2015


Quanto costa un parrucchiere su una nave da crociera?

Come prendere la pillola in regime contraccettivo a ciclo prolungato