Sperimenta con il lubrificante: ecco 6 modi fantasiosi per usarlo in camera da letto

Il lubrificante è forse lo strumento più sottovalutato della camera da letto, ma esistono molti modi eccitanti per utilizzarlo durante il sesso.

Il lubrificante è l’eroe non celebrato del sesso. Per qualche strano motivo, si ritiene debba essere utilizzato solo da persone con problemi di lubrificazione, ma questo non è assolutamente vero. Tutti dovrebbero usarlo e sperimentarlo in modo fantasioso. Nulla di difficile, ma se ti stai approcciando a questo modo ci sono alcune cose che devi sapere. Innanzitutto, il lubrificante può essere costituito da quattro diversi materiali: acqua, olio, petrolio o silicone. 

L’acqua è l’opzione più sicura se usi il preservativo (dato che non si rompe la gomma) inoltre, può essere facilmente lavato via da corpi, lenzuola, qualsiasi cosa, post-coito. Il lubrificante a base di silicone è ottimo per la doccia o l’allacciamento alla piscina e il sesso anale perché è più resistente all’acqua, ma è anche più rischioso da utilizzare col preservativo.

Come usare il lubrificante prima del sesso

E’ una credenza errata quella secondo la quale il lubrificante (alcuni potreste averli già in casa) debba essere utilizzato solo durante la penetrazione in casi di secchezza. Così, rischieresti di trascurare tutta la parte divertente che ti permetterebbe di accendere l’atmosfera in camera da letto, non solo durante il rapporto vero e proprio, ma già a partire dai preliminari. Ora, accendi la fantasia e prendi spunto da questi 6 modi per utilizzare il lubrificante in camera da letto.

Come usare il lubrificante durante il sesso

Sperimenta con il lubrificante a partire dai preliminari: chiedi al partner di metterne un po’ nel palmo della mano e sperimentate il sesso orale e la masturbazione con questa fantastica aggiunta.

Potrete anche riscaldare l’atmosfera utilizzando il lubrificante per un massaggio sexy, specie se ne utilizzate un tipo stimolante e riscaldante. Usane qualche goccia sui capezzoli del tuo partner (o dei tuoi) per una stimolazione che sarà letteralmente più calda che mai.

sesso
sesso

Durante il sesso orale. Questo potrebbe sembrare controintuitivo, ma funziona! Le donne usano spesso lo sputo, ma può essere difficile perché in questi casi la saliva tende ad esaurirsi in fretta. Un lubrificante aromatizzato fornisce abbastanza umidità per far scivolare la mascella a lungo.

Durante il rapporto vaginale. Non esiste un modo sbagliato di utilizzare il lubrificante durante il rapporto sessuale. Puoi applicarlo direttamente sul tuo corpo, o sul pene o sul preservativo stesso. Cerca di iniziare con piccole quantità: non devi ridurre tutto l’attrito, ma quella soglia è personale per tutti e te ne accorgi quando la senti.

Dentro il preservativo. Dando per scontato che nessun preservativo possa rovinare il sesso, se il tuo partner è alla ricerca di altri modi per aumentare il piacere mentre è protetto, aggiungete un po’ di lubrificante all’interno del preservativo per aumentare la sensibilità che sente all’interno del lattice. Mettendone una o due gocce prima di srotolarlo, può anche aiutare il tuo partner ad indossarlo più facilmente.

Durante il rapporto anale. Se potresti non avere bisogno del lubrificante durante un rapporto vaginale, questo potrebbe essere molto più utile durante un rapporto anale, dove la lubrificazione è molto più scarsa. In questi casi valgono gli stessi consigli detti sopra, ovvero di regolarsi poco per volta con le quantità.

Quando ti masturbi con un vibratore. Immagina l’impulso elettrizzante del tuo vibratore preferito che colpisce tutti i punti giusti. Ora immagina di usare lo stesso giocattolo per scivolare dolcemente sul tuo clitoride con la stessa potenza, ma con una sensazione completamente diversa, più fluida.

Un tocco di lubrificante su un vibratore è un completo cambio di gioco. Basta fare attenzione: se il tuo sex toy è fatto di silicone, ti consigliamo di usare un lubrificante a base d’acqua, poiché i lubrificanti al silicone possono deteriorare la gomma morbida.

ultimo aggiornamento: 25-04-2019

X