Consigli low cost per togliere una gomma da masticare dai vestiti

Due metodi infallibili su come togliere una gomma da masticare dai vestiti senza danneggiare i tessuti.


Logo Zalando 190x52

A chi non è capitato almeno una volta di ritrovarsi una gomma da masticare attaccata ai pantaloni? Chi ha i bambini piccoli sa che è una cosa che può capitare molto spesso. Non c’è niente di più fastidioso da togliere dai vestiti di una gomma che si attacca ai tessuti. Per rimuoverla non basta di certo tirarla o metterla in lavatrice, anzi, questa si attaccherà ancora di più. Come venirne fuori? Ecco che ci vengono in soccorso alcuni rimedi delle nonne su come togliere una gomma da masticare dai vestiti.

TOGLIERE UNA GOMMA DA MASTICARE
TOGLIERE UNA GOMMA DA MASTICARE

Come togliere una gomma da masticare dai vestiti grazie all’azione del caldo e del gelo.

Le nostre nonne hanno escogitato un metodo infallibile per togliere una gomma da masticare da qualunque capo d’abbigliamento. Con un ferro da stiro e un lenzuolo riuscirete a estirpare anche la gomma più ostinata. Posizionate il vostro abito o pantalone sull’asse da stiro. Dopo di che mettere un panno di cotone vecchio sopra il tessuto. Con un ferro da stiro molto caldo esercitare una certa pressione all’altezza della gomma. Grazie all’azione del calore la gomma si scioglierà e pian piano inizia a staccarsi. Se non avete un panno da riciclare andrà benissimo anche un tovagliolo di carta. Piegate il tovagliolo in due parti e procedete come con il panno. In ben che non si dica la gomma rimarrà attaccata al tovagliolo e voi avrete salvato il vostro abito!

In alternativa si può sfruttare l’azione del gelo. Mettere il vestito in questione in una busta di plastica lasciando la gomma ben in vista. Riporre in freezer per circa tre ore e grazie all’azione del freddo la gomma si solidificherà. Con l’aiuto di un coltello da burro sollevare delicatamente il conglomerato e si staccherà in un battibaleno.