Come togliere spine con ittiolo

Cos’è l’ittiolo? Si tratta di una pomata miracolosa, adatta a togliere peli incarniti e spine dalla pelle. Scopriamone insieme le proprietà!

Sia che si tratti di gonfiore, oppure di arrossamento e dolore, l’ittiolo è la soluzione per tutti quei disturbi locali della pelle che sono cisti, brufoli, peli incarniti, ascessi e perfino spine e schegge!

L’ittiolo si compra in farmacia senza obbligo di ricetta; dal classico colore nero intenso lo troviamo anche nei supermercati, nel reparto parafarmacia. Non costa molto, anzi: il suo costo è di soli 3 Euro.

Miracoloso al 100%? Sì, ma ha un piccolo contro: non ha un odore gradevole e la sua consistenza pastosa lo rende un pericolo per i vestiti.

Come togliere una scheggia o una spina con l’ittiolo? Applicando l’unguento naturale sulla piccola infezione cutanea che ha causato la spina e attendere che il suo potere astringente faccia effetto. Spalmiamo bene sul punto iteressato e copriamo il tutto con una garza per circa 12 ore.

Ecco fatto. Tutto qui? Esatto, non è magia, ma semplice fisica: la garza, una volta rimossa, scoprirà la spina già espulsa o sul punto di essere estrusa dalla nostra pelle. Ovviamente, se non si è conficcata in profondità, in questo caso, aiutiamoci con delle pinzette per la rimozione e medichiamo il tutto.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-11-2015

Donna Glamour Guide

X