Come togliere il doppio mento dalle foto

Per togliere il doppio mento non esistono solo gli esercizi fisici, ma anche strumenti informatici: questi ovviamente funzionano soltanto sulle foto.

chiudi

Caricamento Player...

Per gli appassionati di Photoshop non è un problema eliminare il doppio mento dalle foto, che siano le proprie o quelle di amici e parenti. Vediamo come fare. Innanzitutto, bisogna scegliere una foto non troppo caotica (ad esempio, è meglio una foto in cui compare la persona da sola, al massimo con un amico). Inoltre, la persona deve essere ben visibile in primo piano. Quindi si deve procedere con attenzione, in modo da non deformare lo sfondo.

Importa su Photoshop la foto della persona da cui togliere il doppio mento con Apri dal menu File. Una volta fatto, si deve andare nel menu Filtro > Fluidifica di Photoshop: la finestra contiene strumenti per “allargare” e “restringere” l’immagine. Bisogna selezionare Altera avanti (è l’icona della mano in alto a sinistra) per poi impostare i valori Dimensione pennello (200-400) e Pressione pennello (100). quindi bisogna usare la mano come se fosse un pennello per alterare la foto nei punti chiave. In caso di errori, si può annullare la modifica con Ctr+Alt+Z. Per eliminare il doppio mento, infine, si deve usare lo Strumento toppa. Infine, si deve salvare con Salva con nome dal menu File di Photoshop.