Niente più aloni sui vetri, con i rimedi naturali

Addio per sempre agli aloni sui vetri grazie ai rimedi fai da te: da avere sempre a portata di mano!

chiudi

Caricamento Player...

Non sapete più come fare per avere superfici brillanti e niente più aloni sui vetri? Forse vi sembrerà di averle provate tutte, ma in realtà ci sono degli ottimi rimedi casalinghi che vi aiuteranno a risolvere questo problema. Lasciate da parte i prodotti chimici e non preoccupatevi di acquistare il prodotto più costoso per ottenere il risultato desiderato. Per quanto ci siano degli ottimi prodotti in commercio, si possono scegliere delle valide alternative naturali per una perfetta pulizia dei vetri senza aloni.

aloni sui vetri
Fonte foto: https://pixabay.com/it/bagno-home-specchio-1622403/

Come pulire i vetri senza lasciare aloni?

Un primo rimedio infallibile è l’acqua con l’aceto bianco. Per prepararlo sarà sufficiente far bollire un litro di acqua e lasciarla riposare. Aggiungete un bicchiere di aceto e agitate bene. A questo punto versate il prodotto in un contenitore spray e pulite i vetri con un panno in cotone o in microfibra.

Diversamente, potrete immergere la punta del panno nell’acqua e aceto e procedere. Ripetete l’operazione due o tre volte se necessario. Per assicurarvi che non ci siano tracce di aloni, asciugate con della carta di giornale o dei tovaglioli di carta.

In alternativa all’aceto si può usare l’alcool rosa. Diluite un litro di acqua con un bicchiere di aceto e immergetevi un panno in microfibra o un vecchio asciugamano. Strofinate per bene sul vetro e ripetere se necessario. Infine, asciugate con un foglio di giornale o con un panno asciutto.

Se non sapete come pulire i vetri della macchina senza lasciare aloni non vi resta che provare con questo intruglio, aggiungendo un po’ di detersivo per piatti. Dopo questo passaggio lavate ancora una volta con solo acqua e aceto, frizionando con un panno asciutto.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/bagno-home-specchio-1622403/