Come smettere di russare con i rimedi della nonna

Rimedi per non russare a base di prodotti naturali: ecco come liberare le vie respiratorie e ristabilire un naturale riposo notturno.

Russare è un problema che disturba non tanto chi dorme, ma la persona con cui condivide la camera da letto. Spesso questo disturbo è causato da problemi respiratori, una cattiva alimentazione o allergie. Per evitare di passare notti insonne potete provare dei rimedi naturali prima di andare a dormire così da liberare le vie respiratorie.

Evitare il consumo di alcol e combattere il sovrappeso sono i primi passi per sconfiggere questo problema e respirare meglio. Oli essenziali e una soluzione salina prima di coricarsi possono essere un vero toccasana. Scopriamone di più!

smettere di russare
https://pixabay.com/it/donna-ragazza-bella-letto-dormire-2197947/

Smettere di russare: rimedi naturali per liberare le vie respiratorie

Un ottimo rimedio fai naturale è la soluzione salina con acqua e sale marino. Utilizzate una pompetta per caricare l’acqua e spruzzatela nelle narici prima di andare a dormire. In questo modo disinfettate e decongestionate le mucose con un’irrigazione nasale fai da te.

In alternativa potete provare un altro rimedio della nonna che vi darà lo stesso effetto, ovvero i suffumigi. Riempite una bacinella con acqua calda e bicarbonato e piegate la testa verso il centro. Per migliorarne l’efficacia appoggiate un panno asciutto sulla testa, in modo da incamerare l’aria.

Oli essenziali contro allergie e naso chiuso

L’olio di perilla si estrae da una pianta conosciuta con il nome di “basilico della Cina”.  Dai suoi semi di estrae un olio di ricco di omega e flavonoidi. Grazie a queste proprietà è considerato un ottimo antinfiammatorio e antiallergico, ottimo per liberare le vie respiratorie e sconfiggere allergie e raffreddore.

Ottimo anche il rimedio di olio di oliva con la ruta. Mescolate un bicchiere di olio di oliva con 50 grammi di ruta e metteteli in un recipiente ermetico. Lasciate macerare per circa due settimane e poi filtrate con un colino. Applicate il liquido ottenuto sui lati del naso e sul collo un’ora prima di andare a dormire.

Da provare anche l’infuso di ortica. Fate bollire dell’acqua e aggiungete un cucchiaio di foglie secche di ortica. Lasciate in infusione dieci minuti, bevetelo e andate a dormire.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-ragazza-bella-letto-dormire-2197947/

ultimo aggiornamento: 21-06-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X