Come si mangia il mango?

Come si mangia il mango? Fresco, dolce e succoso è perfetto per la preparazione di macedonie di frutta, insalate tropicali e frullati esotici.

Il mango è un frutto tropicale che negli ultimi anni è entrato a far parte delle diete salutiste. Il suo sapore intenso e dolce lo rende un ottimo ingrediente per la preparazione di frullati, macedonie e anche insalate. L’ideale è mangiarlo quando è maturo in modo tale da assaporarne la polpa e il tipico gusto tropicale che lo caratterizza.

Riuscire a sbucciarlo può risultare un po’ difficile per via della buccia sottile e della polpa scivolosa. Vediamo, dunque, come si mangia il mango e come preparare deliziose ricette salutari in pochi minuti!

come si mangia il mango
Fonte foto: https://pixabay.com/it/mango-frutta-tropicale-succosa-1982330/

Come mangiare il mango fresco?

Il mango si può mangiare tagliandolo semplicemente a tocchetti. Per farlo tagliate, il frutto in due parti evitando il nocciolo. Fate poi dei tagli verticali sulla metà del mango che volete mangiare. Questa operazione deve essere fatta con la buccia, altrimenti rischiate di sprecare il succo del frutto.

Procedete facendo dei tagli orizzontali e verticali creando dei quadretti. Infine, prendete la buccia e spingetela verso di voi per toglierla. A questo punto staccate i pezzetti di mango e riponeteli in una ciotola. Mangiatelo con una forchetta a metà mattina o nel pomeriggio per fare il pieno di energia in modo sano e naturale.

Per arricchire uno spuntino esotico, potete aggiungere altra frutta fresca come i kiwi e l’ananas. Questo mix eccezionale vi aiuterà a dimagrire e mantenervi in forma. Conservate la macedonia in frigo per non più di un giorno e gustatela fresca.

Mango: come si mangia in insalata

Le insalate con il mango sono un must della stagione estiva. Provate  il mix mango e gamberetti per una cenetta estiva. Preparate un bagnetto di succo d’arancia, sale e pepe e immergete del finocchio tagliato molto sottile e rucola. Dopo circa mezz’ora unitelo ai gamberetti e al mango.

Da provare anche con pollo alla griglia e avocado. Conditelo solo con un filo di olio, sale e pepe per esaltarne al meglio il gusto.

Frullati esotici a base di mango

Con la bella stagione non c’è niente di meglio di un frullato energetico per contrastare il caldo. Frullate insieme mango, kiwi e ananas per un frullato effetto detox, dimagrante ed energizzante. Aggiungete lo zenzero per migliorarne l’azione dimagrante e dare un sapore più intenso!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/mango-frutta-tropicale-succosa-1982330/

ultimo aggiornamento: 09-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X