Come schiarire le sopracciglia nere

Le sopracciglia danno espressione al viso. Esistono kit professionali e metodi fai da te per schiarire le sopracciglia in funzione del colore dei capelli.

chiudi

Caricamento Player...

Le sopracciglia, come gli altri componenti del viso, sono parte della propria espressione e sono importanti tanto quanto occhi, naso, bocca.

Intervenire sulle sopracciglia significa principalmente andare a modificarne, principalmente a schiarirne, il colore. Questo per abbinarlo a quello di capelli tinti oppure perché iniziano ad intravedersi sopracciglia argentee.

Per schiarire dunque le sopracciglia ci sono due possibilità:

  • utilizzare i kit completi in vendita nei negozi di bellezza o da parrucchieri;
  • utilizzare metodi “fai da te”.

Schiarire da soli le sopracciglia, senza utilizzare i kit specifici, è possibile in vari modi:

  • con la tinta per sopracciglia o per capelli. Dello stesso colore dei capelli, la tinta per sopracciglia viene prelevata con un cotton-fioc e spalmata sulle sopracciglia. Dopo massimo 5 minuti la tinta va rimossa;
  • con la matita o l’ombretto;
  • con un decolorante per il viso (delicato) da applicare per solo 1 minuto. Il tempo in questo caso va rispettato assolutamente. Il minuto indicato è sufficiente per trasformare sopracciglia nere in castane. Sforare il tempo indicato potrebbe causare risultati non desiderati come sopracciglia che improvvisamente saranno arancioni o bionde. Prima dell’applicazione del decolorante è bene idratare a fondo la zona ed è chiaramente importante applicare il decorante solo sulle sopracciglia, non va messo a contatto con la pelle e meno che mai con gli occhi.

In tutti i casi è necessario prestare molta attenzione all’applicazione di prodotti non naturali sul viso in quanto potrebbero provocare arrossamenti e irritazioni. Prima di iniziare qualsiasi trattamento si possono fare delle prove su piccole zone.