Quando fare la mammografia rispetto al ciclo

La mammografia è un esame diagnostico importantissimo da eseguire da parte di tutte le donne, perchè serve per prevenire il cancro al seno. Nel periodo della menopausa è altamente consigliato con una frequenza di almeno una volta ogni due anni.

Eseguire una mammografia non crea particolare disagio ad una donna, se non per il fatto che deve rimanere a seno nudo: Non ci sono preparazioni da fare,  e non dura che pochi minuti. Le mammelle vengono messe tra due lastre e “fotografate” per evidenziare eventuali noduli.

Questo esame può essere fatto quando si trovano noduli o si avvertono sensazioni sospette al seno, oppure per prevenzione, in genere dopo i 50 anni di età.

Se si deve fare una mammografia, e si ha ancora il ciclo mestruale, in genere viene sconsigliato di farlo nei giorni immediatamente precedenti, per il semplice motivo che il seno è gonfio e dolorante per la maggior parte elle donne. Anche durante sarebbe bene evitare: meglio immediatamente dopo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-08-2014

Donna Glamour Guide

X