Come schiarire i capelli con prodotti naturali e metodi fai da te

Come schiarire i capelli con metodi naturali e in modo semplice

Ecco i prodotti naturali e rimedi fai da te per schiarire i capelli chiari e scuri in modo delicato, per un riflesso e una luminosità immediata.

Che abbiate i capelli biondi o castani, potete schiarirli in modo naturale regalando alla vostra chioma una nuova nota di colore. Le tecniche fai da te più utilizzate per questo prevedono l’utilizzo di prodotti naturali e di uso comune, come la birra e la cannella. In base al tipo di colore e al risultato che desiderate ottenere, potete scegliere il prodotto che più fa per voi.

Vediamo come regalare ai capelli una naturale sfumatura dorato o ambrata grazie a rimedi green e low cost.

Schiarire i capelli biondi: come fare?

Schiarire i capelli
Schiarire i capelli

– Il metodo classico per schiarire una chioma da biondo scuro a biondo chiaro è la camomilla. Preparatela molto forte con 4 bustine o con due cucchiai di fiori. Lasciate raffreddare e versatela sui capelli asciutti. Potete scegliere se schiarire solo le lunghezze o se partire dalla radice per un risultato più omogeneo. Lasciate agire per circa mezz’ora con un panno in cotone avvolto sulla testa. Dopo lo shampoo i capelli appariranno più chiari, ma per amplificare l’effetto, state un po’ al sole.

Miele e olio di oliva sono perfetti per chi ha i capelli biondo miele e biondo scuro. Mescolate 3 cucchiai di miele e due di olio di oliva. Applicate il composto sui capelli leggermente umidi e lasciate in posa per quaranta minuti. Quando sciacquate i capelli fate due shampoo in modo da eliminare per bene i residui del miele. La vostra chioma apparirà sin da subito più chiara, luminosa e fluente.

Come schiarire i capelli castani e scuri

– Per una chioma che tende dal castano chiaro o al castano scuro, la birra riesce a regalare dei naturali riflessi ramati. Utilizzate una birra bionda ed evitate quella scura o doppio malto; versatela in una caraffa e lasciatela riposare per un paio di ore, oppure travasatela più volte per sgasarla ed eliminare l’anidride carbonica. Versatela poi sui capelli, avvolgeteli in una pellicola trasparente e tenete in posa per un’ora. Se c’è il sole potete lasciare asciugare direttamente i capelli con la luce naturale.

Terminate il trattamento con una maschera per nutrire e rigenerare i capelli in quanto la birra potrebbe danneggiarli.

– Ottima anche la cannella, ma richiede una posa di tre ore. Mescolate la polvere di cannella con dell’olio di oliva o dello yogurt bianco e applicatelo sui capelli. Potete lasciare in posa dalle 3 alle 6 ore, in base all’effetto che desiderate. Ripetete il trattamento una volta a settimana per mantenere l’effetto.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ritratto-donna-ragazza-biondo-1360829/

ultimo aggiornamento: 20-05-2020

X