Come sbrinare il freezer con i consigli della nonna: dal classico metodo dell’acqua calda, all’utilizzo di una spatola di plastica.

Ogni sei mesi si dovrebbe sbrinare il freezer per assicurare una conservazione ottimale dei prodotti. Diversamente si accumula troppo ghiaccio intorno le pareti e quindi, oltre ad avere meno spazio, il freezer non si chiude neanche bene. Ogni volta che si apre e chiude il portellone del congelatore entra aria calda e umida che a contatto con le pareti ghiacciate si trasforma in brina. Con il tempo si formano così pareti di ghiaccio.

Come sbrinarlo in modo facile? Basta seguire dei vecchi consigli della nonna e munirsi di acqua calda, strofinacci e asciugacapelli.

sbrinare freezer
Fonte foto: https://pixabay.com/it/congelatore-freddo-frigorifero-2682309/

La prima cosa da fare quando si vuole sbrinare il freezer è staccare la presa o la corrente in casa. Successivamente mettete tutto ciò che avete nel congelatore in una borsa termica.

Come sbrinare il freezer velocemente

Un altro metodo per far sciogliere il ghiaccio, consiste nel farlo sciogliere con l’acqua calda. Questo metodo vi permetterà di raggiungere il vostro obiettivo in poco tempo, ma con molta probabilità verserete tanta acqua sul pavimento. Mettete, dunque, un secchio e dei fogli di giornale sotto il freezer prima di procedere.

Inserite nel vano una bacinella con dell’acqua bollente e il ghiaccio si scioglierà all’istante. Se l’acqua non cade tutta all’interno del secchio, ma sui giornali, iniziate a sostituirli mettendone di nuovi. Dopo qualche minuto ripetete l’operazione.

Come scongelare il freezer senza l’acqua calda

Il metodo più semplice per sbrinare il freezer consiste nel far sciogliere il ghiaccio naturalmente. Dopo aver staccato la spina, mettete degli strofinacci sul pavimento e un secchio vicino il congelatore per raccogliere l’acqua.

In questo caso ci vorrà più tempo, ma sporcherete meno la cucina.

Per velocizzare i tempi e far meno acqua potete aiutarvi con una spatola per il ghiaccio, come quella per sbrinare il vetro della macchina. Grattate dolcemente la parete per creare delle crepe e il ghiaccio cadrà a piccoli blocchi. Queste spatole sono di plastica e quindi sicure sia per voi che per l’integrità del freezer. Non usate mai attrezzi in metallo, come ad esempio un coltello, altrimenti rischiate di rovinare o spaccare le parti in plastica.

Quando il congelatore sarà completamente svuotato, procedete con la pulizia per disinfettare ed eliminare i cattivi odori.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/congelatore-freddo-frigorifero-2682309/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Chiedilo alla nonna freezer ghiaccio pulizia

ultimo aggiornamento: 14-11-2018


Le migliori decorazioni autunnali e invernali per la casa

Dare nuova vita a vecchi oggetti: tante idee originali