Lavoretti per riutilizzare lo smalto per unghie: ci hai mai pensato?

Si è seccato? È un colore che è passato di moda? Ecco come riutilizzare lo smalto per unghie creando delle piccole opere d’arte!

Nei mesi e negli anni si tende ad accumulare una serie di smalti che a lungo andare diventano inutilizzabili. Ogni boccetta, dopo l’apertura, inizia a perdere un po’ di pigmentazione e anche la consistenza ne risente: questo accade perché a contatto con l’aria, lo smalto inizia a rovinarsi. Se siete appassionate di nail art avrete sicuramente decine di flaconcini nel beauty che non usate più. Vediamo allora come recuperare e riutilizzare lo smalto per unghie!

Come riutilizzare lo smalto?

Un modo davvero originale e creativo per riutilizzare un vecchio smalto è la pittura. Se in casa avete delle scatoline, provate a creare sopra delle immagini. Mettete la boccetta di smalto nell’acqua calda in modo da provare a renderlo il più liquido e fluido possibile.

Smalto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/smalto-rosso-vernice-cadde-1186241/

Se volete fare una prova, prendete un foglio di carta rigida e versateci sopra delle gocce di smalto colorato, una alla volta. In questo modo le tonalità si andranno a mescolare tra loro dando vita a una fantasia del tutto unica. Una volta asciutto potrete incollare il foglio sul coperchio di una scatola o appenderlo nella camera dei bambini.

Da provare anche i lavoretti con lo smalto sui barattoli trasparenti da cucina – quelli della marmellata. Create due cerchi uno dentro l’altro facendo prima una piccola sfera sulla superficie. Poi, quando sarà asciutto, fate cadere una goccia al centro del cerchio. Se vi sembra troppo difficile, fate dei semplici puntini colorati e decorate con un fiocco.

Una delle idee più amate sul web su come riutilizzare vecchi smalti consiste nel creare delle sfumature su tazze e bicchiere trasparenti o bianchi. In un piatto di plastica versate dell’acqua e del solvente. Unite due o tre colori di smalto come ad esempio il verde, il giallo e il bianco e con uno stuzzicadenti create delle onde imperfette.
Con uno nastro adesivo delineate il bordo del bicchiere o della tazza e immergetelo nel colore.

Mi raccomando, fate attenzione a un creare delle macchie di smalto!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/smalto-rosso-vernice-cadde-1186241/

ultimo aggiornamento: 10-04-2019

X