Il divano in pelle è un complemento arredo elegante e bello ma per pulirlo ci vuole un po’ di cura in più. Ecco alcuni consigli.

La cura del divano di casa – soprattutto se in pelle – è sempre stato in cruccio di molte persone. C’è chi per prevenire qualsivoglia forma di macchia decide di utilizzare un copridivano e chi, invece, no. Ma come si può pulire il divano in pelle senza che questi si rovini? Ecco alcuni trucchetti semplici e molto utili.

Come pulire i divani in pelle: i rimedi naturali

Macchie di sugo, tracce di caffè, liquidi insomma i divani possono essere macchiati – accidentalmente – in diversi modi. Molto spesso si possono macchiare anche solo attraverso gli indumenti che indossiamo.

Va specificato che la pulizia dei divani in pelle non deve essere fatta solo quando questi si macchiano, ma è bene farla con cadenza periodica. Questo perché la pelle tende, con il tempo, a deteriorarsi.

Ecco quindi che ci sono dei rimedi naturali che potrete tranquillamente adoperare per pulire, vi occorrerà:

-Una spazzola per capi in pelle;

-Gomma pane;

-Aceto di vino bianco;

-Latte;

-Bicarbonato di sodio;

-Acqua;

-Sapone neutro.

La primissima cosa da fare è quella di spazzolare, delicatamente, il divano in pelle. Per farlo potrete aiutarvi anche con un’aspirapolvere. A questo punto prendete un batuffolino di cotone e imbevetelo nel latte e passatelo sull’intera superficie che dovrete smacchiare. Se per caso il divano è stato sporcato con una penna potrete togliere la macchia con del latte freddo.

Per le macchie di polvere, invece, potrete adoperare tranquillamente un po’ di bicarbonato di sodio che potrete poi rimuovere con un panno di microfibra.

Per le macchie più difficili da togliere, invece, dovrete usare dell’acqua tiepida, del sapone neutro e una spugna.

Divano in soggiorno
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/soggiorno-sedia-divano-home-2155376/

Come pulire il divano in pelle bianco

Eleganti e belli, il divano bianco è il sogno di molti. Ma i possessori di un divano bianco sapranno che per la sua pulizia ci vuole molta più attenzione. Se eliminare le tracce di briciole e di polvere basterà adoperare una semplice aspirapolvere, per averlo sempre lindo e pinto bisognerà avere qualche accorgimento in più.

Basta preparare una soluzione di acqua e sapone neutro per dare nuova lucentezza al vostro divano. Altri rimedi naturali per pulirlo possono essere mezzo bicchiere d’acqua con succo di limone, da passare sulla macchia e asciugare con un panno morbido.


Come pulire il peltro: ecco alcuni consigli semplici ed efficaci

Come pulire l’ottone Louis Vuitton delle borse vintage?