Come proteggere la pelle del viso in inverno

Come proteggere la pelle del viso in inverno con i migliori consigli di beauty routine per contrastare il freddo e la secchezza del viso.

chiudi

Caricamento Player...

Ogni donna desidera la pelle del viso morbida e soffice al tatto, ma non sempre si riesce ad averla. Con il freddo e i continui sbalzi di temperatura la pelle è soggetta a un maggiore stress e quindi necessità di più attenzione. Non sarà sufficiente applicare la consueta crema da giorno prima del make up, ma bisogna avere dei piccoli accorgimenti di beauty routine che garantiranno dei risultati eccezionali. Ecco, come proteggere la pelle del viso in inverno e dire addio un viso spento e irritato.

Come proteggere la pelle del viso in inverno: rimuovere le cellule superficiali per far agire al meglio oli e creme emollienti da applicare quotidianamente.

Per ridare idratazione al viso ed eliminare il colorito giallastro e spento bisogna seguire tre semplici step. Il primo passo da eseguire due volte a settimana è lo scrub. Con questo trattamento eliminerete le cellule superficiali e la pelle secca e rovinata. Chi ha una pelle sensibile è bene che utilizzi dei prodotti molto delicati e specifici per pelli sensibili o intolleranti. Gli scrub sono delle pulizie profonde e quindi la pelle potrebbe arrossarsi e risentirne se non si usano i giusti prodotti.

Il passo successivo consiste in una sessione di coccole serali dalle tre alle cinque volte a settimana. Dopo aver rimosso il trucco applicare un olio emolliente alla mandorla o al karitè e massaggiare delicatamente con movimenti circolari. Lasciare che il prodotto agisca e farlo assorbire durante la notte. Infine, al mattino non dimenticate di idratare con una crema multi vitaminica o con acido ialuronico. Basterà eseguire con regolarità questi tre semplici rituali di bellezza e la pelle ritroverà in pochi giorni elasticità e compattezza.