Come piegare i vestiti al meglio nell’armadio?

Avete poco spazio nell’armadio per piegare i vestiti? Ecco tutti i consigli per farlo al meglio e per avere sempre tutti i capi piegati e ordinati con il metodo Konmari

Purtroppo non tutti possiedono una splendida cabina armadio e lo spazio per piegare i vestiti a volte può essere limitato. Esistono però delle tecniche per farlo al meglio: ecco tutti i consigli del metodo Konmari; è stato ideato da Marie Kondo consiste nell’eliminare tutti quei capi che non utilizzate più, che risultano vecchi e rovinati. Così facendo, facciamo ordine anche nella nostra mente.

Come piegare i vestiti per averli sempre perfetti e in ordine?

Iniziate a piegate entrambi i bordi della maglietta verso il centro per ottenere un rettangolo. Poi piegate a metà la maglia verso il senso della lunghezza. Infine ripiegatela in due o in tre parti, in modo da renderla molto piccola.

La maglietta avrà ottenuto una forma quadrata e potete riporla nei cassetti in maniera verticale, così da trovarla subito in base alla fantasia, quando la cercate. Se le maglie invece hanno il cappuccio o il collo alto potete piegarlo verso il basso.

Come riordinare gli armadi?

Innanzitutto con il metodo Kondo dovete utilizzare ogni singola parte dell’armadio, senza sprecare spazio. Scegliete una parte in cui appendete con le grucce le giacche e una in cui appendete gli abiti. Mentre i pantaloni e i maglioni vanno ripiegati con il metodo che abbiamo descritto prima. Fate i vostri capi molto piccoli in modo da salvare spazio. Inoltre preoccupatevi di mettere tutti i capi in ordine di colore, così sapete già dove andare a cercare ciò che volete indossare.

Infine la biancheria, come le calze e le mutande andranno ordinate nei cassetti, negli appositi contenitori. Altrimenti se siete fortunati createvi una cabina armadio… In questo modo ordinare armadio l’armadio sarà un gioco da ragazzi!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/564779609509936442/

ultimo aggiornamento: 26-03-2018

G S

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X