Per avere una chioma curata è fondamentale pettinarsi i capelli tutti i giorni, ma ci sono degli accorgimenti da prendere per non rovinarli. Ecco quali!

Pettinarsi i capelli è importantissimo: chi mai vorrebbe andare in giro disordinata e piena di nodi? Se, poi, i nostri capelli sono lunghi, lunghissimi, allora oltre che essere importante questa routine quotidiana è letteralmente fondamentale! Dobbiamo fare attenzione, però, a pettinarli nel modo corretto, con i giusti accorgimenti, per evitare di indebolirli e di sfibrarli.

Come pettinarsi i capelli senza rovinarli

Ci sono degli accorgimenti che dobbiamo prendere per evitare di rovinare i nostri capelli, spazzolata dopo spazzolata. Il primo di questi è sicuramente quello di pettinarli prima di fare la doccia, non dopo. Se li pettiniamo prima di bagnarli e lavarli, infatti, li prepareremo per il trattamento che andremo a fare con uno shampoo districante e con un balsamo apposta per capelli fragili o particolarmente crespi.

Se pettiniamo i capelli da bagnati, invece, rischiamo di spezzarli, tirandoli troppo, e non riusciremo a districare tutti i nodi. Se li pettiniamo prima di lavarli, invece, li prepareremo per shampoo e balsamo e distribuiremo meglio il sebo naturale per tutta la loro lunghezza, così che questo li protegga da eventuali trattamenti troppo aggressivi.

spazzola ragazza capelli pettinare
pettinare i capelli

La spazzola: lo strumento essenziale

Oltre agli accorgimenti riguardo al modo in cui pettiniamo i nostri capelli, è fondamentale prendere i dovuti accorgimenti anche per il modo in cui teniamo lo strumento che utilizziamo per farlo: la nostra amata spazzola. Forse ci dimentichiamo di farlo, ma non dobbiamo dimenticare di pulire la nostra spazzola almeno una volta alla settimana. Tra capelli caduti, spezzati e polvere, a lungo andare diventa un vero e proprio covo di germi!

Farlo è semplicissimo. Basterà armarci di sapone liquido o di bicarbonato e procedere con la pulizia, assicurandoci di togliere tutti i capelli rimasti incastrati. Attenzione, però, all’asciugatura. È possibile che il fondo della nostra spazzola assorba l’acqua che abbiamo utilizzato per pulirla. Assicuriamoci, quindi, di asciugarla nel modo corretto.

[amazon_link asins=’B076D8XX5S,B06XGYY496,B01D3Y6WFG’ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’32716550-67f9-11e8-926c-0f0017d5db0e’]

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ragazza-velo-bianco-bellezza-1459848/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-06-2018


Yogurt greco: proprietà e benefici durante la dieta

Sentirsi sempre stanchi: 8 errori che commettiamo ogni giorno