Gloss smudging: l’ultima novità per un colore di capelli super naturale

Dagli Stati Uniti arriva una nuova tecnica per ottenere un colore di capelli dall’effetto naturalissimo: il gloss smudging. Vediamo di cosa si tratta.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo lo shatush e il balayage, arriva una nuova tecnica per ottenere un colore di capelli luminoso e dall’effetto super naturale: il gloss smudging.

Questa tecnica innovativa è stata inventato da Kari Hill, famosa hair stylist del Mèche Salon di Los Angeles, che ha tra le sue clienti moltissime star di Hollywood, tra cui Karlie Kloss e Michelle Williams. Il gloss smudging è ben presto diventato la norma in molti saloni americani, mentre in Italia è ancora poco conosciuto. Vediamo come funziona e quali risultati permette di ottenere.

Come ottenere un colore di capelli naturale con il gloss smudging

Uno degli aspetti più odiosi della tinta per capelli è la ricrescita che compare dopo poche settimane, creando uno stacco netto tra il colore alla radice e quello sulle lunghezze.

Colore di capelli gloss smudging
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/mechesalonla/

Il gloss smudging serve proprio ad eliminare o almeno minimizzare questo problema. Come si può intuire dal nome “smudging”, che letteralmente si può tradurre con “sbavare”, questa tecnica consiste appunto nell’applicare il colore alla radice dei capelli in modo sbavato e non troppo preciso, in modo che il colore si fonda con quello naturale dei capelli. In questo modo, si ottiene un effetto sfumato molto naturale, più di quello dello shatush.

Secondo Kari Hill, questa tecnica dovrebbe essere applicata sempre quando si tingono i capelli. Il gloss smudging può essere fatto con qualsiasi colore, anche se i risultati migliori si ottengono con i biondi e i castani.

Colore di capelli con gloss smudging: come si fa

Apparentemente, il gloss smudging sembra difficile da fare, ma non è così, anzi, è una tecnica davvero molto semplice. Dopo aver fatto normalmente tinta e shampoo, il parrucchiere applica sulle radici dei capelli umidi un gloss colorato, utilizzando un pennello piatto.

Il gloss va applicato ciocca per ciocca, iniziando dal centro e proseguendo poi sulle parti laterali e quella frontale. Una volta lavati e asciugati, l’effetto sarà naturalissimo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/mechesalonla/