Come lavare piumino Ikea

Volete lavare il vostro piumino Ikea a casa? Ecco come fare!

chiudi

Caricamento Player...

Quando si parla di piumino, si intendono essenzialmente due cose: la giacca invernale calda per antonomasia, quella imbottita di piuma d’oca originale, capace di isolare dal freddo e mantenere stabile e ottimale la temperatura corporea, e il piumino che ci ripara durante la notte, la calda e imbottita coperta perfetta per dormire sonni tranquilli e al caldo.

Oggi parliamo del piumino che ci tiene caldi sotto le coperte, e in particolare di quelli a marchio Ikea, tra i più diffusi e acquistati da milioni di italiani e non solo: per quanto riguarda il lavaggio di questi capi, che a causa dell’imbottitura risultano estremamente delicati, vi basterà utilizzare un detersivo neutro, del sapone di Marsiglia, e la scelta di un programma di lavaggio delicato e della centrifuga bassa.

Ricordiamo infine che lo strumento ideale in questi casi è l’asciugatrice, perfetta se unita all’inserimento delle palline da tennis per smuovere le piume (possibilmente bianche che non perdono il colore) e mantenere il nostro piumino soffice ed omogeneo.