Come indossare un cappotto con la cinta

Il cappotto con la cinta è un capo interessante per tutti i tipi di fisicità. Come indossare tale must-have di stagione?

chiudi

Caricamento Player...

Eh sì, abbiamo il trench, ma non la sua versione invernale: il cappotto con la cinta. Crea davvero un effetto silouhette molto sensuale, oltre che tenere caldo nei giorni più uggiosi.

Una passeggiata fashion con un cappotto con la cinta è davvero una bella occasione per sfoggiare un capo che dobbiamo necessariamente avere nell’armadio. E’ utile anche a tutte quelle donne un po’ rotondette, che non voglio finire in un cappotto stile “sacco”, che appesantisce ancora di più la figura. Infatti la cinta va stretta morbidamente, per fare in modo di sottolineare le curve che fortunatamente abbiamo, senza mai esasperare e strizzare la figura!

Ottima idea no? Che ne dite di abbinarlo a degli skinny per essere sempre casual, oppure a dei classici ecopantaloni di pelle? Vanno di gran moda anche gli shorts nello stesso materiale, corredati da una calza 100 den per proteggersi dal freddo e da un tronchetto sexy.

Molto bello l’uso che si può fare con i collant, infatti. Di tutti i colori, si possono abbinare al colore del cappotto – meglio se caldo: un bell’arancio mattone o un rosso. Borsetta? Sì al bauletto ed alla pochette.