Come indossare le tinte pastello in primavera

Consigli utili su come indossare le tinte pastello della primavera 2017 per creare look all’ultima moda.

Questa primavera 2017 tornano di moda le tinte pastello in tutte le sfumature dell’arcobaleno. Non vedremo più i classici rosa e turchese negli outfit di tutti i giorni, ma tinte rinnovate e piene di fascino. Le nuance spaziano dal giallo opaco al verde smeraldo fino ad arrivare a una delicata sfumatura nel panna. Ciò che rende unici i look della primavera sono questi colori caldi e avvolgenti che regalano un tocco di eleganza e leggerezza. Per essere sempre all’ultima moda, ecco come indossare le tinte pastello.

Ecco come indossare le tinte pastello della nuova stagione con il rosa, il verde, l’azzurro e il giallo.

Per indossare i capi color pastello bisogna tenere in considerazione prima di tutto il colorito della propria pelle. Ricordate che una tinta pastello, soprattutto nel chiaro, spegne l’incarnato di chi lo indossa. Chi ha la pelle chiara e i capelli biondi dovrà evitare tinte pastello nel rosa o nel giallo. Preferire, invece, tinte pastello nel verde o nell’avorio che tendono a illuminare lo sguardo. Chi, invece, ha un colore della pelle olivastra o medio scura può indossare delle tinte chiare abbinate a stampe a fantasia. Per dare un tocco in più al look puntate l’attenzione sui dettagli con accessori colorati e stampe.

Le tinte pastello possono essere indossate da tutti. Non c’è un limite di età o di taglia, l’importante è sentirsi a proprio agio. Queste tonalità regalano un’aria fresca e giovane a chi le indossa. Per questo motivo devono essere portate con disinvoltura ed eleganza. Osate e sfoggiate degli splendidi look nel turchese pastello abbinato con un timido rosa tenue e una borsa bianca a contrasto. Giocate nei toni del verde e del giallo per creare look divertenti e irresistibilmente glamour.