Spesso nelle abitazioni di ognuno ci sono moltissimi oggetti: ecco quindi come guadagnare spazio in casa, con dei trucchi davvero efficaci.

In un ambiente con troppe cose e per giunta disordinate ci si può sentire un po’ oppressi, soprattutto in una casa piccola. Cosa si può fare? Guadagnare spazio può essere una soluzione per rimediare e rendere meno pesante il vostro ambiente casalingo. Come si può fare senza compromettere le vostre abitudini e il vostro stile di vita? Ecco alcuni consigli e trucchi per guadagnare spazio in casa!

Decluttering e guadagnare spazio in casa: come fare?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Arredamento salotto
Arredamento salotto

Spesso è difficile liberarsi degli oggetti in proprio possesso, benché siano magari inutili dal punto di vista pratico e anche affettivo a volte. Se non si vuole fare il cosiddetto decluttering, ovvero liberarsi del superfluo da casa, ecco come guadagnare spazio in casa con alcuni consigli di stile:

In salotto si può guadagnare spazio con un mobile libreria in cui anche incassare la tv se fattibile. Sugli scaffali di questa si possono mettere oltre i libri tutti gli oggetti che più sono congeniali per avere più spazio nel vostro living.

Le scarpe. Se possedete moltissime paia di scarpe e non sapete più dove metterle, una scarpiera può essere l’ideale per riporle al suo interno e rendere meno disordinata la stanza in cui le tenete, guadagnando moltissimo spazio e rendendo l’ambiente molto più elegante.

Fare spazio in cucina. Dove si cucina è decisamente opportuno mantenere l’ordine e sapere esattamente dove si trovano gli oggetti che più ci servono per preparare i pasti. Per guadagnare spazio è necessario è bene riporre in primis le pentole in delle credenze apposite, mettere gli utensili per cucinare su ganci, appesi al muro o addirittura sui mobili, senza rovinarli chiaramente, o, se sono posate e strumenti di piccole dimensioni, nei cassetti.

Utilizzare le mensole. Le mensole sono molto utili per guadagnare spazio e riporre gli oggetti che altrimenti non avrebbero un’apposita locazione in casa. Ancora meglio sono le mensole o gli scaffali ad angolo, molto utile per ottimizzare gli spazi. Ci si possono mettere libri, fotografie, contenitori da cucina o anche piccole piante.

Il bagno. Per quanto riguarda il bagno, che di solito è un ambiente più piccolo rispetto alle altre stanze, si può guadagnare spazio in diversi modi: per esempio avendo una tenda per la doccia con le tasche, in modo da metterci dentro il sapone, il bagnoschiuma, lo shampoo e qualsiasi altro prodotto a portata di mano; oppure mettere gli asciugamani appesi dietro alla porta, o organizzati in cassetti presenti sotto il lavandino.


Come si lavano le scarpe da ginnastica? In modo molto semplice…

20 trucchi e rimedi della nonna utili in ogni occasione (sebbene siano di un secolo fa)