Come fare un cigno origami: il tutorial facile!

Se pensate che fare un cigno origami sia difficile vi sbagliate: ecco le istruzioni su come dovete procedere per creare il vostro cigno di carta in modo facile!

chiudi

Caricamento Player...

Tra i tanti tipi di origami, sicuramente il cigno è quello più facile da realizzare: seguendo alla lettera tutti i passaggi riuscirete a fare un cigno origami in men che non si dica. È l’ideale anche per i bambini che vogliono apprendere questa affascinante tecnica orientale di creare oggetti piegando la carta partendo dalle basi più semplici. Vediamo insieme come si fa, per tutti coloro che vogliono imparare a realizzare origami facili e veloci!

Come fare un origami cigno: le istruzioni

L’origami del cigno è facile, molto più di quando sembri. Si parte con un quadrato di carta colorata, che va piegato in diagonale e poi di nuovo aperto.

Poi, si prendono poi i due bordi opposti alla diagonale che abbiamo appena creato e si piegano su di essa, in modo tale da ottenere la forma di un aquilone. Ora si gira il lavoro e si piegano di nuovo i lati esterni lunghi dell’aquilone sulla piega centrale e, sempre mantenendo l’aquilone in questa posizione si va a prendere la sua punta inferiore, quella più stretta. Bisogna piegarla in direzione di quella superiore, mantenendola sempre al disopra della piega centrale.

Cigno origami
Fonte foto: https://pixabay.com/it/origami-arte-di-piegare-la-carta-212777/

A questo punto va piegata la punta più stretta per una lunghezza di un paio di cm, dopodiché la diagonale creata inizialmente deve essere nuovamente ripiegata su se stessa lasciando però all’esterno le altre pieghe realizzate nella lavorazione.

Mantenendo ben stretta la base del triangolo, si dovrà sollevare a piacere la punta del triangolino piccolo, e creare poi il becco tirando fuori la punta piccola. Et voilà, il nostro cigno origami è pronto!

A volte un’immagine vale più di mille parole, quindi in questo caso vi consigliamo di guardare un tutorial per il cigno origami in 3D perfetto.

Per quanto riguarda la scelta della carta, dipende da voi. Se usate della carta comune in tinta unita potrete decorare il vostro cigno come più vi piace. Altrimenti, se lo avete creato con carta apposita per origami potrete anche lasciarlo così com’è: saranno le piegature effettuate a mostrare i giochi di colori della carta.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/origami-arte-di-piegare-la-carta-212777/